Fabio Aru torna a far visita al Team Palazzago

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 01 Aprile 2016 News

Visita a sorpresa ieri al Team Palazzago da parte di Fabio Aru. Il corridore sardo, vincitore dell'ultima Vuelta di Spagna ha voluto salutare l'ex presidente Ezio Tironi e l'ex direttore sportivo Olivano Locatelli prima di iniziare ad affrontare una seconda parte di stagione agonistica davvero impegnativa.

aru"Per me è come andare a trovare la mia seconda famiglia
- ha raccontato l'ex portacolori della Palazzago ora Astana - anche perchè ogni volta che ho qua.che esigenza o problema o solo anche voglia di stare un pò in compagni di vecchi amici fidati, il mio rifugio è sempre a San Sosimo".

Nell'occasione Ezio Tironi manager e factotum del Team Soligo Amaru' Sirio ha annunciato di aver raggiunto l'accordo con la società A&J management di Alex e Jhonny Carera per il passaggio di corridori al professionismo. La società dei due procuratori, alla presenza dell'avvocato Pietro Fassi, ha siglato l'inizio di un rapporto con Ezio Tironi e Olivano Locatelli per trasformare il Team bergamasco in una sorta di vivaio per il mondo dei professionisti.

E intanto la mente è già rivolta al nuovo fine settimana di gare. Fari puntati sulla Milano Busseto di domani mentre domenica c'è attesa per il triplo appuntamento ancora nel trevigiano con il Trofeo Internazionale Piva, la classica di Reda (Ra) e la sfida di Città di Castello (Pg). E buone notizie arrivano anche dalla nazionale diretta da Davide Cassani e Marino Amadori. Dopo le ottime prestazioni al Giro del Belvedere di lunedì scorso, i corridori emiliani Stefano Ippolito e Andrea Marchi potrebbero ricevere una chiamata in azzurro. Per Ippolito al Giro delle Fianmdre per under 23 che si correrà sabato scorso e per Andrea Marchi al Giro del Trentino professionisti.

E buone notizie arrivano anche dalla Sicilia. Grazie agli accordi con Riccardo Amaru' la Palazzago è sbarcata anche nell'isola Trinacria. I giovani allievi e juniores cominciano a regalare buoni risultati. Nelle gare di Pasqua in Sicilia per la categoria Allievi ha vinto Danilo Cangemi e terzo Aurelio Massaro. Il giorno di Pasquetta trasferta in Basilicata a Baragiano con il piazzamen to al secondo posto di Aurelio Massaro e terzo Salvo Buttafuoco. Per quanto riguarda gli juniores sempre a Pasqua vittoria di Peppe di Amato nella Coppa di Pasqua e poi a Pasquetta piazzamento ad Aprilia sempre con Di Amato. Allievi costretti a correre ancora in trasferta domenica prossima, in Abruzzo con Buttafuoco, Massaro, La Marca e Cagliano, gli juniores invece a Terracina con Amato, Fiore, Farnisi, Saporita, Ceraulo, guidati dal diesse Gianpiero Pitino.

Articoli simili

 


Articoli Recenti