Dynatek: le novità targate 2020

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 10 Gennaio 2020 News

Dynatek ha ufficializzato domenica nel corso del vernissage di Loreto (An) la sinergia avviata con i team Work Service in vista del 2020: una sponsorizzazione che andrà ben oltre il semplice supporto tecnico del team e che consentirà alla casa costruttrice padovana di usufruire dei feedback degli atleti che compongono le rose della formazione continental e della formazione juniores.

dynatek 2Il progetto più completo e lungimirante del panorama ciclistico giovanile nazionale sviluppato sotto il brand Work Service, dunque, sarà legato alla valorizzazione e allo sviluppo tecnologico dei prodotti Dynatek collaborando a stretto contatto con gli ingegneri del Dynalab alla ricerca di soluzioni ancora più performanti.

Il team Work Service Dynatek Vega nella stagione 2020 correrà con la Dynatek Delirio SC, il modello di punta della nuova gamma sviluppata da Dynatek che presenta alcune delle soluzioni aerodinamiche più estreme e performanti del mercato delle due ruote. La componentistica e le ruote realizzate da Tec completeranno un mezzo all'avanguardia che beneficierà anche dell'efficenza del gruppo Sram Force Disc, dei tubolari Vittoria e dei pedali Look.

dynatek 3Gli juniores del team Work Service Romagnano, invece, saliranno in sella ad una edizione speciale della Dynatek Corsa SL: una bicicletta che rappresenta il giusto connubio tra stile ed efficenza che sarà equipaggiata con un impianto frenante a disco e tutti i prodotti sviluppati da Tec.

Entrambe le biciclette dei team Work Service saranno rifinite con una verniciatura camaleontica glitterata, realizzata appositamente in serie limitata.

"In questo 2020 potremo vantare alcune importanti collaborazioni con diversi team di riferimento sia in campo maschile sia in campo femminile. A Loreto abbiamo presentato le prime due formazioni che hanno sposato la nostra filosofia di crescita e di sviluppo: i team Work Service sono da sempre sinonimo di stile ed eleganza, non ci poteva essere dunque un partner migliore per aprire ufficialmente il nostro 2020" ha spiegato Mattia Antonello, A.D. di Dynatek. "I primi feedback ricevuti in questi mesi dagli atleti sono stati molto positivi sia dal punto di vista estetico sia per quanto riguarda la meccanica e l'aerodinamica delle biciclette che hanno potuto testare in allenamento. E' per noi un orgoglio poter collaborare con dei team di questo livello e non possiamo nascondere l'emozione con cui attendiamo anche il debutto in corsa dei nostri nuovi mezzi. Sarà una stagione ricca di soddisfazioni e novità per Dynatek e per tutti i team equipaggiati con le nostre biciclette".

Articoli simili

 


Articoli Recenti