Doping: la Manzana Postobon chiude i battenti

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 25 Maggio 2019 News

manzanaDieci anni di progetto che si interrompono bruscamente. La Manzana-Postobon, con un comunicato ufficiale, ha annunciato la chiusura immediata, dal 1° giugno, della formazione professional.

"Abbiamo fatto della trasparenza la nostra bandiera. Per questo abbiamo realizzato dei controlli antidoping all'interno del team ma purtroppo abbiamo fallito" ha scritto il presidente Alejandro Restrepo gravemente deluso dalla doppia positività di Wilmar Paredes e Juan Josè Amador. "La decisione era maturata già prima della positività di Amador, dobbiamo ringraziare tutti gli sponsor che in questi anni ci hanno appoggiato e invitiamo la Federazione Colombiana e tutti gli altri team a non sfiduciarsi ma a proseguire nella promozione del ciclismo, uno sport nel quale abbiamo sempre creduto e continuiamo a credere".



Articoli simili

 


Articoli Recenti