400x90 boyaca

Quattro squadre, uno staff tecnico e societario consolidato, la passione e la determinazione che spingono un movimento ad affrontare una nuova stagione: questo è l’Uc Giorgione 2017.

giorgione 17Venerdì sera la presentazione al ristorante “Barbesin” di Castelfranco Veneto (Treviso). Ad aprire la serata, il presidente Leopoldo Fogale: “La mia è una reentre dopo un anno di stop in cui la società è stata affidata alla guida di Alessandro Cassolato, che ringrazio per il lavoro svolto. Siamo una società radicata nel territorio con una storicità importante alle spalle. L’augurio che faccio agli atleti è in primis di divertirsi e di fare squadra”.

Presente il vice sindaco di Castelfranco Veneto Gianfranco Giovine che ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale e, in rappresentanza della Federazione ciclistica italiana, il presidente del comitato provinciale di Treviso Giorgio Dal Bò che ha annunciato la partecipazione di Thomas Bizzotto,
corridore in forza alla squadra juniores, al Giro delle Fiandre che si terrà 2 aprile, in Belgio.

Tra le novità di quest’anno, l’accorpamento del gruppo femminile e maschile sotto un’unica denominazione, ovvero l’Uc Giorgione. Ecco che è stato dato il benvenuto a Doriana Comacchio, responsabile del gruppo femminile che, con il supporto di uno staff tecnico preparato e motivato, lavorerà per la crescita di un team composto da 9 atlete: due allieve e sette esordienti che faranno il loro debutto stagionale sulle strade di Montecchio Precalcino (Vicenza) il 26 marzo prossimo.

giorgione 17bA seguire il gruppo esordienti sarà invece Alessandro Cassolato, anche lui coadiuvato da uno staff di persone preparate e di esperienza, che lavoreranno con una compagine di otto atleti, di cui cinque al debutto nella categoria, che sin dalla preparazione hanno mostrato buoni margini di crescita. Il gruppo allievi sarà seguito dal confermato Roberto Bonsangue ed aprirà la stagione sulle strade di Vittorio Veneto (Treviso) il 26 marzo prossimo. Al via 11 corridori, 5 all’esordio nella categoria. Ciliegina sulla torta sarà la compagine juniores con il ritorno nella categoria delle maglie rosse del Giorgione.

In ammiraglia il tecnico Giuseppe Parolisi, che quest’anno rientra nella società castellana dopo 2 anni di assenza, accolto a braccia aperte dalla famiglia presieduta da Leopoldo Fogale. La rosa dei corridori è composta da sei secondo anno in arrivo dal Cyberteam Breganze group: Thomas Bizzotto, Edoardo Bizzotto, Tommaso Bonaldo, Filippo Stocco, Andrea Zambon e Nicolò Daldin. Al debutto Alberto Hamza, cresciuto nel vivaio Giorgione, Kevin Bonaldo, con un passato in maglia Uc Giorgione, Paolo Geremia dal Bici Sport Linda, Stefano Bressanni dal Vc Borgo e Mattia Zarpellon dal Gs Guadense. Il debutto su strada sarà il 19 marzo prossimo a Montichiari (Brescia). "Il primo amore non si scorda mai – spiega Parolisi – sono felice di essere tornato e di poter lavorare con un gruppo di ragazzi motivato e talentuoso. Obiettivi? Due vittorie, una per me e una per la società".

A fare l’in bocca al lupo stagionale ai ragazzi anche il Ct della nazionale juniores Rino De Candido: "Felice di rivedere in gruppo le maglie rosse dell’Uc Giorgione. Una società che in passato è stata fucina di atleti che hanno vestito poi la maglia azzurra. A loro dico, divertitevi e non trascurate la scuola. Siete giovani, il ciclismo è la vostra passione ma pensate anche a mettere le basi per il vostro futuro".


Articolo scritto da
Redazione - Ciclismoweb.net
Author: Redazione - Ciclismoweb.net

News per giorno

June 2017
Mo Tu We Th Fr Sa Su
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2