photo scanferla 119X9030Meno di  un mese e Cremona tornerà per un giorno ad essere la capitale del ciclismo internazionale.  Domenica 7 maggio infatti lo storico sodalizio simbolo del ciclismo nella città del Torrazzo, il Club Ciclistico Cremonese 1891 Gruppo Arvedi, riproporrà il tradizionale appuntamento con il Circuito del Porto Internazionale riservato ad Elite ed Under 23. Una corsa che taglierà il traguardo delle cinquantuno edizioni proprio quest’anno, ancora fresca dei festeggiamenti della passata edizione, quella gloriosa del cinquantenario.

“L’onda lunga dell’entusiasmo della passata edizione nella quale la corsa ha festeggiato cinquant’anni ci accompagna ancora adesso in vista del nostro prossimo Circuito del Porto – ha detto Rossano Grazioli, presidente del Club Ciclistico Cremonese 1891 Gruppo Arvedi – che specialmente negli ultimi anni è andato assumendo una connotazione sempre più internazionale. Merito della partecipazione ampia dei club continental italiani e non e – precisa Grazioli – di un lavoro capillare della nostra segreteria lungo tutto l’anno per tessere una tela di prestigio di team ed atleti al via”.

La corsa, che beneficerà come sempre del patrocinio dell’amministrazione comunale della città di Cremona, del Coni e della provincia di Cremona, ricalcherà sotto l’aspetto tecnico il tradizionale scenario rappresentato dal circuito di quindici chilometri che dal centro cittadino condurrà i protagonisti sino al porto fluviale del Po. Saranno ben dodici le tornate a disposizione per centottanta chilometri esatti. “Una corsa lunga ed impegnativa – ha precisato Antonio Pegoiani, presidente della Federciclismo provinciale di Cremona e coordinatore del comitato organizzatore – perché condotta sempre a ritmi elevatissimi ed interpretata con grande generosità in ogni edizione. Per il territorio rappresenta il fiore all’occhiello di un’attività giovanile intensa e di una passione per le due ruote molto sentita”. L’albo d’oro, lungo e prestigioso, vede come ultimo vincitore Marco Maronese in maglia Zalf Euromobil Desirée Fior, oggi professionista con la Bardiani Csf.

Articolo scritto da
Redazione - Ciclismoweb.net
Author: Redazione - Ciclismoweb.net

News per giorno

October 2017
Mo Tu We Th Fr Sa Su
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5