La Challenge Ciclismoweb cambia veste e si prepara a salpare verso la stagione 2017: una annata che, nelle intenzioni della redazione orange, vuole premiare soprattutto la qualità organizzativa e il duro lavoro svolto con passione dai più lungimiranti operatori del mondo delle due ruote. Il regolamento non cambierà: con la possibilità di sommare i punteggi ottenuti in tutte le gare internazionali, nazionali e regionali a quelli bonus che si otterranno nelle prove indicate dai tecnici di ciclismoweb.net.

PhotoScanferla M55221LE NOVITA' - Si passerà, però, dalle 30 prove bonus degli anni passati alle sole 12 in calendario per questa stagione: 12 gare tra le più affascinanti, spettacolari e ben organizzate dell'intero panorama italiano. Una elitè di qualità in grado di assicurare stabilità e certezze a quanti vorranno puntare alla corona arancione: un vessillo di assoluto valore, dato che ha sempre portato fortuna ai propri vincitori. Atleti che non solo hanno trovato la strada spianata verso il professionismo ma anche sono riusciti ad affermarsi con successo nella massima categoria.

IL CALENDARIO 2017 - Dopo un mese di rodaggio i primi punti bonus del 2017 saranno messi in palio dalla Piccola Sanremo che si correrà come da tradizione sulle strade vicentine di Sovizzo. Ad aprile bisognerà spostarsi prima in Emilia, a Collecchio (Pr) per la classica internazionale di primavera, per poi tornare in Veneto ed affrontare in rapida successione la regina delle gare in linea, la Vicenza-Bionde e la prova più ambita dagli scalatori, il Palio del Recioto di Negrar (Vr).

Una sola prova bonus per i mesi di maggio, giugno e luglio quando si correranno la Coppa Cicogna, sulle strade del Valdarno, il Giro d'Italia Under 23, unica gara a tappe tra le prove bonus 2017, e il Memorial Zamperioli di Ponton (Vr). Il caldo mese di agosto metterà in palio punti bonus sui traguardi irrinunciabili di Poggiana (Tv), Capodarco (Fm) e Rovescala (Pv) mentre il finale di stagione metterà insieme gli ultimi colpi a Terranuova Bracciolini (Ar) per l'internazionale Ruota d'Oro e a San Daniele del Friuli (Ud), per la classica di fine anno.

Che la corsa verso la corona arancione abbia inizio e... vinca il migliore!



Le 12 prove bonus della Challenge Ciclismoweb 2017:
1. 26 marzo - 51^ Piccola Sanremo - Sovizzo (Vi)
2. 08 aprile - Trofeo Edil C - Collecchio (Pr)
3. 09 aprile - 73^ Vicenza - Bionde - Bionde di Salizzole (Vr)
4. 18 aprile - 56° Gp Palio del Recioto - Negrar (Vr)
5. 16 maggio - Coppa Cicogna - Cicogna (Ar)
6. 9-15 giugno - Giro d’Italia U23
7. 30 luglio - 27° Gp Guido Zamperioli - Ponton (Vr)
8. 13 agosto - 42° Gp Sportivi di Poggiana - Poggiana (Tv)
9. 16 agosto - 46° Gp di Capodarco - Capodarco (Fm)
10. 27 agosto - 66° Gp Colli Rovescalesi - Rovescala (Pv)
11. 26 settembre - Gp Ruota d’Oro - Terranuova Bracciolini (Ar)
12. 03 ottobre - 80^ Coppa Città di San Daniele - San Daniele del Friuli (Ud)

Questo l'albo d'oro della Challege Ciclismoweb:
2006: Oscar Gatto (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2007: Simone Ponzi (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2008: Sacha Modolo (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2009: Gianluca Brambilla (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2010: Enrico Battaglin (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2011: Enrico Battaglin (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2012: Davide Villella (Team Colpack)
2013: Davide Villella (Team Colpack)
2014: Jakub Mareczko (Viris Maserati)
2015: Gianni Moscon (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2016: Aleksandr Riabushenko (Team Soligo Amarù Palazzago)

Articolo scritto da
Redazione - Ciclismoweb.net
Author: Redazione - Ciclismoweb.net

News per giorno

September 2017
Mo Tu We Th Fr Sa Su
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1