Giulio Ciccone e Vincenzo Albanese possono finalmente fare il loro esordio nel 2017. I due talenti della Bardiani-CSF hanno avuto il via libera dal medico sociale dottor Giampaolo Benini e giovedì saranno al via della Settimana Coppi e Bartali.

alb ciccoEntrambi hanno seguito un programma differenziato in questi primi mesi dell’anno. Ciccone ha dovuto osservare due settimane di stop dopo l’intervento di ablazione del 29 dicembre e, in seguito, allenamenti ad intensità crescente. Albanese ha invece sofferto di un’infiammazione al ginocchio che, dagli ultimi riscontri, non ha più creato ulteriori fastidi.

Buone notizie anche per Simone Sterbini, anch’egli pronto a tornare in corsa alla Settimana Coppi e Bartali dopo la microfrattura al capitello radiale causata da una caduta durante la prima tappa del Dubai Tour.

Per tre corridori recuperati, altrettanti affronteranno invece un periodo di recupero. Nicola Ruffoni e Luca Wackermann, a cui è stata diagnosticata una forma di toxoplasmosi, godranno di riposo per recuperare appieno le forze in vista dell’intenso calendario di aprile. Stesso programma anche per Niccolò Pacinotti, che al Tour de Langkawi aveva evidenziato dolori al ginocchio e che ora sta affrontando allenamenti differenziati.

Articolo scritto da
Redazione - Ciclismoweb.net
Author: Redazione - Ciclismoweb.net

News per giorno

March 2017
Mo Tu We Th Fr Sa Su
27 28 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2