Correzzana: domenica esordienti, allievi e juniores in gara

Redazione - Ciclismoweb.net Giovedì 12 Aprile 2018 News

Correzzana, piccolo centro della Brianza, domenica 15 aprile, sarà il punto di riferimento per molti appassionati di ciclismo giovanile. Il Gruppo Sportivo Correzzana e Velo Club Sovico promuovono il “34° Trofeo G.S. Correzzana”, una manifestazione sportiva che si articolerà in tre distinte gare con protagonisti atleti delle categorie Esordienti (13 – 14 anni), Allievi (15 – 16 anni) e Juniores (17- 18 anni).
 
photors R000591LA GARA ESORDIENTI (valida come prova unica di Campionato Provinciale per Monza e Brianza) – I ragazzi nati nel 2004 e nel 2005, questa domenica, correranno in una gara unica. Per loro e per i loro tecnici il ritrovo è previsto alle 7.00 presso il Centro Sportivo di Via Principale a Correzzana. La partenza ufficiale sarà alle ore 9.00 e gli atleti dovranno percorrere sei giri (cinque corti e l’ultimo leggermente più ampio) di un tracciato che, partendo dal centro di Correzzana, toccherà anche i territori di Campofiorenzo e Lesmo prima di tornare a Correzzana per il passaggio dal traguardo. I chilometri totali di questa prova saranno 31,200
 
LA GARA ALLIEVI (valida come prova unica di Campionato Provinciale per Monza e Brianza e come prima prova del “Giro Monza e Brianza per Allievi”) – Per i ragazzi nati nel 2002 e nel 2003 gli organizzatori hanno previsto la partenza alle 10.15 e 57 chilometri di gara. Il percorso, per una prima parte, ricalcherà quello della gara Esordienti: si dovranno portare a termine sei giri (29,400 km) sull’anello Correzzana – Campofiorenzo -  Lesmo – Correzzana. Seguiranno tre giri più impegnativi e più lunghi che comprenderanno anche la scalata alla salita di Gerno. L’arrivo è previsto intorno alle 11.40.
 
LA GARA JUNIORES (valida come prova unica di Campionato Provinciale per Monza e Brianza) – Appuntamento al pomeriggio, ritrovo alle 12.00 e partenza alle 14.00, per la gara riservata alla categoria maggiore. Classica e impegnativa, la corsa con protagonisti i nati nel 2000 e nel 2001 si dipanerà attraverso Correzzana, Brugora, Tregasio, Canonica, Gerno, Lesmo e Correzzana; questo sarà il percorso che i corridori dovranno ripetere per dieci volte (123 km totali) prima di concludere la loro fatica. La gara regina della giornata lo scorso è stata vinta dal veronese Luca Coati; nell’albo d’oro recente figurano anche i nomi di: Federico Burchio (2013), Sergei Rostovtcev (2015) e Andrea Bagioli (2016 – Titolo di Campione Regionale).
 
Gli organizzatori, in attesa di accogliere gli atleti che parteciperanno all’intensa giornata sportiva di domenica, stimano la presenza di circa cinquecento atleti impegnati nelle tre prove.

Articoli simili

 


Articoli Recenti