Ciclomercato: Landa alla Bahrain, Viviani alla Cofidis...

Redazione - Ciclismoweb.net Lunedì 05 Agosto 2019 News

Il ciclomercato entra nel vivo e la prima notizia importante riguarda lo spagnolo Mikel Landa in procinto di accasarsi alla Bahrain Merida a partire dal 2020.

Che Vincenzo Nibali fosse in partenza in direzione Trek Segafredo non era un segreto ma questo nuovo ingaggio conferma che il siciliano sta pensando ad altri lidi per la prossima annata. Landa, ancora alla ricerca del successo in un Grande Giro, sarà il capitano della formazione rosso-blu il prossimo anno per tentare di centrare quella vittoria che Astana, Sky e Movistar non hanno saputo regalargli.

Sempre tra i big delle corse a tappe cambierà casacca anche Nairo Quintana (Movistar) che dal 2020 passerà alla formazione professional Arkéa Samsic che gli offrirà i gradi di capitano nelle corse in salita.

vivi sabaMovimenti interessanti anche tra i velocisti: è ufficiale da oggi il trasferimento di Elia Viviani (30) dalla Deceuninck Quick Step alla Cofidis. A seguire il veronese sarà il suo ultimo uomo di fiducia, Fabio Sabatini (34) ingaggiato dal team transalpino per assicurare continuità nel lavoro del treno destinato a pilotare il campione olimpico. Dalla Cofidis, invece, sono in partenza Julien Simon che troverà spazio alla Total Direct Energie e Hugo Hofstetter che andrà alla Israel Cycling Academy. Cambierà casacca anche il Campione Europeo uscente, Matteo Trentin che passerà dalla Mitchelton Scott alla CCC.

In campo giovanile, dopo l'ingaggio di Jacopo Mosca alla Trek Segafredo, vengono promossi il kazako Vadim Pronskiy che passa subito dalla Vino-Astana Motors, come stagista, e dal 2020 come neo-prof, alla Astana, il tedesco Georg Zimmermann, ingaggiato dalla CCC, il danese Mikkel Bjerg che dalla Hangens Berman approderà alla UAE Team Emirates e il britannico Gabriel Cullaigh che dal Team Wiggins Le Col andrà a vestire la maglia Movistar.

Per l'Italia U23 entreranno a far parte del World Tour Matteo Sobrero, Samuele Battistella e Andrea Bagioli: i primi due destinazione Dimension Data (che nel 2020 si chiamerà Team NTT), il terzo alla Deceuninck Quick Step.

Per quanto riguarda il "mercato nazionale" è arrivata proprio oggi la riconferma di Edoardo Zardini alla Neri Sottoli di Angelo Citracca e Luca Scinto, segno evidente dell'intenzione del team toscano di proseguire nella categoria Professional anche nel 2020.

Molto attivo sul mercato anche il team manager Gianni Savio che prosegue nel proprio ruolo di "incubatore per nuovi talenti" del ciclismo italiano e mondiale. Nel 2020 dal mondo delle continental arriveranno Nicola Venchiarutti, in uscita dal Cycling Team Friuli e Simone Ravanelli in arrivo dalla Biesse Carrera. Nel 2021, invece, sono già in programma gli ingaggi di Kevin Colleoni e Filippo Conca entrambi in uscita dalla formazione giallo-nera.

Apertissimo invece il "supermercato" della Nippo Vini Fantini: la chiusura della formazione italo-nipponica lascerà sul campo diversi nomi illustri. Il primo ad accasarsi è stato il velocista Giovanni Lonardi che nel 2020 vestirà la maglia della Bardiani CSF.

Sin qui le poche certezze del ciclomercato 2019/2020: alla prossima puntata per scoprire tante altre trattative in corso di definizione...

Articoli simili

 


Articoli Recenti