Brenzone: la General Store scalda i motori

Redazione - Ciclismoweb.net Mercoledì 17 Febbraio 2016 News

Prosegue sulle rive del Lago di Garda la preparazione invernale della General Store bottoli Zardini che, in vista del debutto su strada del prossimo 27 febbraio, ha fissato il proprio quartier generale a Brenzone: "Il clima del Lago di Garda è perfetto per affrontare i lunghi allenamenti che abbiamo programmato per questo periodo e Brenzone ci ha accolto nel migliore dei modi" ha commentato il team manager Roberto Ceresoli "La squadra è compatta e sta pedalando con convinzione in vista delle prime sfide del 2016: tutti i test invernali ci hanno dato delle ottime risposte per questo siamo fiduciosi di poter dire la nostra sin dalla Coppa San Geo".

DOC 1455715639In tutto saranno tre gli appuntamenti in programma per la formazione giallo-nero-verde nel primo weekend di gare: sabato 27 febbraio i ragazzi del presidente Diego Beghini saranno al via della Coppa San Geo che quest'anno prenderà il via da Ponte San Marco (Bs) per concludersi a Prevalle (Bs) e del Memorial Polese di San Michele di Piave (Tv). 24 ore più tardi, la replica arriverà in romagna sull'anello di San Bernardino di Lugo (Ra) per un'altra prova che sulla carta si annuncia adatta soprattutto alle ruote veloci.

48 ore prima del debutto, la General Store bottoli Zardini, come da tradizione, richiamerà a raccolta tutti i propri tifosi per la presentazione ufficiale che si terrà Giovedì 25 Febbraio a partire dalle ore 20.00 presso il DB Hotel Verona di Caselle di Sommacampagna (Via Aeroporto, 20/C).

"Sarà questa l'occasione per aprire nel segno dell'entusiasmo una annata agonistica che ci attende protagonisti su tutti i terreni. L'organico allestito nel corso dei mesi invernali e gli accordi stretti con i nostri partner tecnici rappresentano delle certezze preziose sulle quali abbiamo fondato le nostre ambizioni per il 2016" ha aggiunto il vice-presidente, Silvio Corso "Il tecnico, Simone Bertoletti, ha svolto un ottimo lavoro con tutti i ragazzi aggiungendo al talento del gruppo il giusto affiatamento che servirà per affrontare tutte le difficoltà che inevitabilmente incontreremo sulla nostra strada".

Il primo imprevisto del nuovo anno ha riguardato, nei giorni scorsi, il bielorusso Nikolai Shumov, rimasto vittima di un incidente in allenamento. L'ex campione nazionale bielorusso ha riportato la frattura della clavicola sinistra, in seguito è stato operato presso l'ospedale di Peschiera del Garda e, tra pochi giorni, tornerà a disposizione dei tecnici della General Store bottoli Zardini.

"Si è trattato di un incidente che non ci voleva" ha sottolineato il ds Simone Bertoletti "Nonostante tutto, però, anche grazie alla professionalità dell'equipe medica di Peschiera siamo riusciti a contenere i danni e Nikolai potrà tornare in bicicletta a breve. Lo aspetteremo consentendogli di recuperare appieno anche da questo incidente perchè si tratta di un ragazzo di grande talento che potrà regalarci diverse soddisfazioni in campo internazionale, specie nelle classiche di primavera".

Articoli simili

 


Articoli Recenti