6 Novembre: Giro d'Italia sempre più arabo. Criterium a Dubai

Redazione - Ciclismoweb.net Giovedì 28 Ottobre 2021 News

RCS Sport ha annunciato il primo "Giro d'Italia Criterium", organizzato con il supporto di MadeinItaly.gov.it, Dubai Sports Council ed Expo 2020 Dubai. La gara in formato corto di 30 giri si svolgerà il 6 novembre su un circuito di 2,1 km a Dubai, nell'ambito dell'Expo 2020 Dubai, la prima esposizione mondiale mai ospitata nella regione del Medio Oriente, Africa e Asia meridionale (MEASA), dove la campagna 'Made in Italy' mette in mostra l'eccellenza italiana.
 
crit giroTra i corridori di alto profilo già confermati nella entry list ci sono il vincitore del Giro d'Italia 2021 e la maglia gialla del Tour de France 2019 Egan Bernal (INEOS Grenadiers), il tre volte campione del mondo Peter Sagan (BORA hansgrohe), vincitore di la Maglia Ciclamino (Classifiche a Punti) della scorsa edizione della Corsa Rosa, nove volte vincitore di tappa, Elia Viviani (Cofidis), il vincitore della classifica dei GPM al Giro d'Italia 2021 Geoffrey Bouchard e il due volte Campione del Mondo a cronometro Filippo Ganna (INEOS Grenadiers).

Organizzata in collaborazione con il Dubai Sports Council e Expo 2020 Dubai, la gara vedrà i corridori affrontare un circuito criterium a forma di "Amore Infinito" simbolo dell'infinito del Giro d'Italia. La corsa si svolgerà vicino al Padiglione Italia di Expo 2020, un centro che mette in mostra la bellezza dei prodotti e delle esperienze "Made in Italy", dove sarà esposto il trofeo del Giro d'Italia. Il Padiglione ospiterà anche una sessione di "meet and greet" con i concorrenti della gara il giorno prima dell'evento, offrendo ai fan l'opportunità di parlare con i loro atleti preferiti. La sera precedente, il 5 novembre, i corridori parteciperanno anche a una cena di gala in occasione della gara inaugurale, con un top rider seduto a ogni tavolo.


Articoli simili

 


Articoli Recenti