2020: il Giro dell'Emilia sarà inserito nella Pro Series!

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 11 Ottobre 2019 News

A pochi giorni dal successo di Primoz Roglic nell’edizione 102 del Giro dell’Emilia Granarolo, la classica organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia ha ricevuto un importante riconoscimento per la prossima stagione con l’inserimento nel calendario internazionale come gara “Pro Series”, il nuovo circuito di gare voluto dall’Unione Ciclistica Internazionale che raggruppa 54 gare di tutto il mondo.

roglicL’importante appuntamento, che si correrà il 3 ottobre, si conferma quindi come una delle gare di maggior prestigio del panorama internazionale grazie alla propria storia e all’alto livello organizzativo raggiunto nel corso degli anni, requisito fondamentale richiesto dall’UCI in fase di valutazione delle richieste. A questa notizia si aggiunge il passaggio nel calendario Pro Series anche delle due gare femminili: Il Giro dell’Emilia Unipol Banca Internazionale Donne Elite (3 ottobre) e il Gran Premio Bruno Beghelli Donne Elite (4 ottobre).
 
“L’inserimento del Giro dell’Emilia Granarolo tra le gare del circuito Pro Series – spiega il Presidente del GS Emilia Adriano Amici – è la conferma che la nostra gara gode di particolari attenzioni da parte degli addetti ai lavori. Si tratta di un riconoscimento che ci mette davanti anche a tante responsabilità in termini organizzativi, tutto questo però ci sprona a fare sempre meglio e a lavorare con l’entusiasmo e la passione di sempre anche grazie al prezioso apporto di tutte le realtà private e pubbliche che ci sostengono. Per quanto riguarda la prossima stagione abbiamo voluto sottoporre all’UCI la richiesta di passaggio di categoria solo per il Giro dell’Emilia Granarolo ma stiamo già valutando di richiedere l’inserimento tra le Pro Series delle altre nostre gare per il 2021.”

Articoli simili

 


Articoli Recenti