Jrs: Trofeo Emozione per Raffaele Mosca!

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 21 Agosto 2021 Juniores


gallery orange

Iscritti: 160 Partiti: 143
Tempo: 3h16'28" 117 km Media: 35,731 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Raffaele Mosca (Forno Pioppi)
2° Martin Svrceck (Franco Ballerini) a 10"
3° Mirko Bozzola (Aspiratori Otelli) a 15"
4° Andrea Sergiampietri (Work Service Speedy Bike) a 16"
5° Matteo Scalco (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
6° Alessandro Pinarello (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
7° Diego Bracalente (Scap Trodica di Morrovalle) a 53"
8° Bryan Olivo (Uc Pordenone) a 1'12"
9° Omar Dal Cappello (Autozai Petrucci Contri)
10° Diego Ressi (Team Giorgi)

È stata una gara impegnativa, ma ha dato grandi soddisfazioni agli atleti della categoria Juniores che oggi hanno partecipato a Trofeo Emozione. La terza edizione della gara in linea più dura e tecnica del Friuli Venezia Giulia si è conclusa con la vittoria di Raffaele Mosca (classe 2003) del team Forno Pioppi Gds Almo. Vanno in Umbria, a Corciano (PG) il premio Trofeo Emozione e la maglia più prestigiosa della manifestazione. Il vincitore ha inoltre ricevuto da Paolo Artuso, coach del Team Bahrain Victorious, il pass per partecipare al training camp in Spagna insieme alla squadra professionistica conosciuta a livello mondiale.

Trofeo Emozione, organizzata da Asd Emozione, evento patrocinato dal Comune di Pordenone e di Tramonti di Sopra, ha visto alle 11 la presentazione delle 25 squadre partecipanti e la prima partenza a Pordenone in area Fiere alle 11.30. A Zoppola il km 0. Il gruppo si è tenuto compatto e per tutto il tratto pianeggiante, fino alle porte di Pinzano al Tagliamento.

Alessio Meneghini del Danieli 1914 Cycling Team si è aggiudicato entrambi i Traguardi Volanti, a Domanins e a Flagogna. Nella salita al primo GPM in Sella Chianzutan si sono avvantaggiati un gruppo di 7 atleti che hanno scollinato con vantaggio sul resto della carovana. A superare in testa la prima cima è stato Diego Bracalente del team SCAP Trodica di Morrovalle. Nel secondo GPM su Passo Rest il gruppo in avanti si è ricompattato e che ha dato un impulso importante fino all’arrivo.

Si sono presentati all’ultimo chilometro 7 atleti e il confronto è stato di altissimo livello fino alla fine. A trionfare, Raffaele Mosca del team Forno Pioppi Gds Almo che ha sfoderato grinta e tenacia. Secondo Martin Svrcek del team Franco Ballerini, terzo, Mirko Bozzola della Aspiratori Otelli-Carin-Baiocchi.

“Si è dimostrata una gara selettiva come dalle aspettative - commenta Alex Corazza, ex atleta e membro dello staff di Asd Emozione - Il gran caldo ha contribuito a rendere più faticosa la corsa. Trofeo Emozione si riconferma una sfida che vuole una preparazione ottimale dei ragazzi e il livello dei partecipanti si è palesato davvero alto, visto che i primi 15 o 20 corridori sono arrivati nell’arco dei 3 minuti dal vincitore.”

“Il ragazzo verrà con noi in Spagna in Costa Blanca a dicembre o gennaio - afferma Paolo Artuso, coach di Team Bahrain Victorious - Potrà respirare appieno l’atmosfera che c’è in un team professionistico. Ci seguirà dall’allenamento, alla nutrizione, agli incontri con lo staff. Sarà impegnativo, ma avrà la possibilità di mostrare le sue capacità.”

 

 

 

 

Articoli simili

 


Articoli Recenti