67° Gp Martiri della Libertà - San Bellino (Ro)

Redazione - Ciclismoweb.net Lunedì 22 Aprile 2019 Juniores

Iscritti: 139  Partiti: 110  
Tempo: 2h21'40"   97,2 km   Media: 41,167 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Pietro Generali (Assali Stefen Omap)
2° Alessio Polese (Sacilese Euro 90)
3° Giacomo Gelati (Angelo Gomme)
4° Edoardo Zambanini (Campana Imballaggi)
5° Daniele Moretti (Sanvendemiano Cycling Team)
6° Maicol Comin (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
7° Michele Chiandussi (Uc Pordenone)
8° Alessandro Migotto (Sacilese Euro 90)
9° Carlo Franco Favretto (Uc Pordenone)
10° Matteo Bianchi (Campana Imballaggi)

La Assali Stefen Omap ha pescato un regalo tanto gradito quanto atteso nell'uovo di Pasqua: Pietro Generali, infatti, si è aggiudicato allo sprint il 67° Gp Martiri della Libertà di San Bellino (Ro).

Corsa veloce e molto combattuta quella andata in scena sulle strade pianeggianti del Polesine che ha visto il gruppo risolvere ogni questione con una volata a ranghi compatti: ad avere la meglio, grazie ad una progressione di straordinaria potenza è stato il portacolori della Assali Stefen Omap, Pietro Generali che ha regalato così al presidente Alberto Murari la prima soddisfazione del 2019.

"Questa vittoria è dedicata a tutta la squadra che anche oggi mi ha supportato nel migliore dei modi lanciandomi uno sprint perfetto. Un grazie ai miei compagni di squadra, ai direttori sportivi, a Marcello Girelli e Alberto Murari e a tutti gli sponsor che ci permettono di pedalare e crescere con serenità" ha spiegato dopo il traguardo un emozionatissimo Pietro Generali.

"Il successo di oggi è la testimonianza più evidente della crescita graduale ma costante di tutto il nostro gruppo che in questi mesi ha lavorato con umiltà e senza fare proclami ma con la sicurezza di pedalare nella giusta direzione" hanno aggiunto i ds Nicola Menegolo e Tommaso Pomini.




Articoli simili

 


Articoli Recenti