3° Gp Alfredo Fornasiero - Piove di Sacco (Pd)

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 14 Luglio 2019 Juniores


Iscritti: 184   Partiti: 148
Tempo: 3h05'46"  127,2 km   Media: 41,084 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Davide Cattelan (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
2° Igor Gallai (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
3° Marco Benedetti (Valdarno) a 34"
4° Matteo Fiaschi (Work Service Romagnano)
5° Lorenzo Lucchese (Sc Fontanafredda)
6° Davide Dapporto (Italia Nuova)
7° Giovanni Vito (Autozai Contri Omap)
8° Biagio Damo (Sacilese Euro 90)
9° Nicola Battistello (Breganze Wilier) a 1'06"
10° Leonardo Volpe (Autozai Contri Omap)

Ad affermarsi nella gara riservata agli juniores, quella che ha concluso l'intensa giornata dedicata al 3° Gran Premio Alfredo Fornasiero alla Memoria-Medaglia d'Oro Fratelli Vito, Renzo e Remo, è stato il 18enne azzurro vicentino Davide Catellan che si è affermato al termine di una volata "mano nella mano" con il compagno di squadra Igor Gallai. Per il team di Borgo Molino Rinascita Ormelle una bella soddisfazione risalire sul podio dopo che si era imposto nel 2017 con Riccardo Bobbo ed aveva coquistato il 3° gradino del podio con Vojslav Peric l'anno successivo. Una vittoria limpida e meritatissima quella centrata da Catellan che è stata accompagnata dal 2° posto del compagno di squadra. Alle spalle dei due corridori del benemerito team di Ormelle, con un ritardo di 36", il gruppetto di inseguitori trascinato dal toscano Marco Benedetti e il grosso, attardato di 1'05" dal vicentino Nicola Battistello.

L'attacco decisivo dei ragazzi del Borgo Molino è avvenuto a quasi 50 km dal traguardo quando Catellan e Gallai hanno aumentato il ritmo lasciandosi alle spalle il resto della compagnia che ha cercato di riprenderli ma alla fine si è dovuto contendere il terzo gradino del podio. Per Davide è arrivata la terza vittoria della stagione dopo quelle del 25 maggio a Pieve di Soligo (Treviso) nel 2° Gran Premio Valli del Soligo e il 7 luglio a San Pietro Viminario (Padova) nel 38° Gran Premio Sportivi di San Viminario. Con questa netta affermazione è salito a 13 il numero dei centri ottenuti dal Borgo Molino Rinascita Ormelle.

Servizio a cura di Francesco Coppola



Articoli simili

 


Articoli Recenti