22° Gp dell'Arno - Carnago (Va)

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 10 Giugno 2018 Juniores

Ordine d'arrivo:
1° Alessio Acco (Work Service Romagnano)
che compie i 124 km in 3h04'50" alla media dei 40,252 km/h
2° Gabriele Benedetti (Work Service Romagnano) a 8"
3° Samuele Rubino (Team LVF)
4° Samuele Carpene (Assali Stefen Omap) a 11"
5° Davide Martini (Assali Stefen Omap)
6° Davide Vignato (Thermoking Cailotto Service)
7° Nicolò Parisini (GB Junior Team)
8° Mattia Petrucci (Autozai Contri) a 15"
9° Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini)
10° Enrico Baglioni (Gs Stabbia Ciclismo)

acco arnoUn lampo tricolore sul traguardo di Solbiate Arno. E’ il Campione Italiano Alessio Acco, portacolori del Team Work Service Romagnano, a vincere in solitaria il Gran Premio dell’Arno, gara internazionale per la categoria juniores corsa oggi nella località del varesotto da 156 atleti in una giornata tipicamente estiva. Con la regia organizzativa della  Società Ciclistica Carnaghese del presidente Adriano Zanzi la gara si è svolta sul classico Circuito dell’Arno, da ripetere per dieci volte, per un totale di 124 chilometri di corsa.

Gara caratterizzata dalla fuga di Dissegna (Team Work Service Romagnago)  e Regnanti (G.S. Stabbia Ciclismo), che si sono messi in evidenza già nella prima tornata e hanno resistito al ritorno del gruppo fino a due giri dalla conclusione ottenendo un vantaggio massimo superiore ai due minuti.

Nel corso del penultimo giro c’è stato prima l’attacco di Samuele Rubino (Team LVF), poi la stoccata decisiva di Alessio Acco (Team Work Service Romagnano) che ha subito raggiunto un vantaggio di 40” sul gruppo, per poi controllare nel finale i suoi inseguitori e vincere braccia al cielo. La doppietta per la squadra del vincitore è stata completata da Gabriele Benedetti, con il bravo Samuele Rubino a completare il podio.



Articoli simili

 


Articoli Recenti