Trittico Veneto: successo finale di Samuele Battistella!

Andrea Fin Domenica 28 Agosto 2016 Juniores

Ordine d’arrivo:
1° Nik Cemazar (Slovenia)
che ha percorso 14,4 km in 17’50” alla media di 48,441 km/h
2° Jaka Primozic (idem) a 2”44
3° Filippo Simeoni (San Vendemiano) a 11”46
4° Mattia Pezzarini (Danieli 1914) a 12”41
5° Stefano Oldani (Gb Junior team) a 15”52
6° Antonio Puppio (Bustese-Verbania) a 23”33
7° Samuele Battistella (Cyberteam Breganze) a 24”95
8° Filippo Magli (Stabbia Ciclismo) a 30”88
9° Gianfranco Biasion (Pressix P3 Mito Sport) a 33”35
10° Massimo Orlandi (Sancarlese Phonix) a 40”20

Classifica generale finale:
1° Samuele Battistella (Cyberteam Breganze) in 4h52’51”
2° Massimo Orlandi (Sancarlese Phonix) a 1’39”
3° Stefano Oldani (Gb Junior team) a 1’51”
4° Mattia Pezzarini (Danieli 1914) a 2’17”
5° Gabriele Ninci (Stabbia Ciclismo) a 2’33”
6° Emanuele Barison (Work Service Liotto) a 2’34”
7° Niccolò Ferri (Stabbia ciclismo) a 3’02”
8° Jaka Primozic (Slovenia) a 3’16”
9° Omar El Gouzi (Ausonia Csi Pescantina) a 3’21”
10° Davide Bais (Montecorona) a 3’26”

Le maglie:
Classifica generale - Maglia Rossa: Samuele Battistella (Cyberteam Breganze)
Classifica giovani - Maglia Bianca: Omar El Gouzi (Ausonia Csi Pescantina)
Classifica extraregionali - Maglia Fucsia: Massimo Orlandi (Sancarlese Phonix)
Classifica a punti - Maglia Azzurra: Samuele Battistella (Cyberteam Breganze)
Classifica GPM - Maglia Verde: Samuele Battistella (Cyberteam Breganze) 
Classifica Traguardi Volanti - Maglia Gialla: Paolino Priconi (Industrial Forniture Moro)

trittico finalSamuele Battistella ha vinto il 13° Trittico Veneto, gara nazionale a tappe per juniores organizzata dal Veloce club Orsago e dal Team Orogildo. Il secondo anno di Rossano Veneto, portacolori del Cyberteam Breganze, stravincitore della prima tappa Vittorio Veneto-Pian di Cansiglio di ieri, si è difeso nella semitappa pomeridiana, la cronometro individuale di Orsago andata al nazionale sloveno Nik Cemazar. In classifica generale Battistella ha staccato di 1’39” Massimo Orlandi della Sancarlese Phonix e 1’51” il campione italiano a cronometro Stefano Oldani del Gb Junior team. Oltre alla settima vittoria stagionale, Battistella ha portato a casa anche le classifiche a punti e dei Gran premi della montagna.

"L'avevamo dichiarato ieri, all'esordio in questa gara a tappe e con un successo maestoso sul Pian Cansiglio: volevamo portare a casa la maglia e, ci siamo riusciti". Questo il commento a caldo del ds Giuseppe Parolisi. "Samuele si è ben amministrato, ha corso con grande maturità ed è riuscito ad incrementare il suo vantaggio con un'ottima prova a cronometro. Un plauso Battistella e a tutta la squadra, stiamo facendo una stagione da protagonisti e da tecnico non posso che esserne orgoglioso".

Articoli simili

 


Articoli Recenti