1^ Semitappa - 2^ Tappa - 13° Trittico Veneto - Cimadolmo (Tv) - Brugnera (Pn)

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 28 Agosto 2016 Juniores

Ordine d’arrivo:
1° Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli)
che ha percorso gli 88,8 km in 1h55’14” alla media dei 46,237 km/h
2° Alberto Dainese (Ciclisti Padovani)
3° Moreno Marchetti (Work Service Liotto)
4° Matteo Bolcato (Work Service Liotto)
5° Enrico Pasqualotto (Pasta Sgambaro)
6° Alberto Marini (Montecorona)
7° Francesco Boago (Northwave)
8° Nikolas Huber (Campana Imballaggi-Team Sud Tirol)
9° Stefano Oldani (Gb Junior team)
10° Nicola Venchiarutti (Team Danieli 1914)

Classifica generale:
1° Samuele Battistella (Cyberteam Breganze) in 4h34’36”
2° Massimo Orlandi (Sancarlese Phonix) a 1’24”
3° Emanuele Barison (Work Service Liotto) a 1’59”
4° Davide Bais (Montecorona)
5° Stefano Oldani (Gb Junior team) a 2’01”
6° Gabriele Ninci (Stabbia ciclismo) a 2’05”
7° Niccolò Ferri (Stabbia ciclismo) a 2’18”
8° Mattia Pezzarini (Danieli 1914) a 2’30”
9° Omar El Gouzi (Ausonia Csi Pescantina) a 2’37”
10° Manuel Allori (Bessi Calenzano) a 2’53”

Le maglie:
Maglia Rossa - Classifica generale: Samuele Battistella (Cyberteam Breganze)
Maglia Bianca - Classifica giovani: Omar El Gouzi (Ausonia Csi Pescantina)
Maglia Fucsia - Classifica extraregionale: Massimo Orlandi (Sancarlese Phonix)
Maglia Azzurra - Classifica a punti: Samuele Battistella, veste Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli)
Maglia Verde - Classifica Gpm: Samuele Battistella, veste Davide Bais (Montecorona)
Maglia Gialla - Classifica traguardi volanti: Paolino Priconi (Industrial Forniture Moro)

arrivo trittico2bIl bresciano Michele Gazzoli ha vinto in volata la prima semitappa Cimadolmo-Brugnera della giornata conclusiva del 13° Trittico Veneto. La gara nazionale a tappe per juniores, organizzata dal Veloce club Orsago e dal Team Orogildo, ha reso omaggio alla memoria di Mino Bariviera, l’indimenticato “Giaguaro” del ciclismo trevigiano, con una frazione completamente pianeggiante. Nonostante i numerosi allunghi prodotti il gruppo è riuscito a presentarsi compatto nella dirittura d’arrivo di Brugnera, in provincia di Pordenone.

L’ultimo tentativo, portato da Andrea Ferrari (Ausonia Csi Pescantina), Alessandro Marinozzi (Trodica di Morrovalle), Luca Tortellotti (Aspiratori Otelli) e Samuele Zoccarato (Pasta Sgambaro), che avevano raggiunto fino a 32” di vantaggio, è stato annullato a due chilometri dal traguardo. Gazzoli, primo anno dell’Aspiratori Otelli, ha bruciato Alberto Dainese della Ciclisti Padovani e Moreno Marchetti della Work Service Liotto, conquistando la sua terza vittoria stagionale. Invariata la classifica generale con Samuele Battistella (Cyberteam Breganze) saldamente in testa. Nel pomeriggio, con partenza del primo atleta alle 14.30, è in programma la seconda e conclusiva semitappa, la Orsago-Orsago di 14,4 chilometri. La cronometro individuale è ricca di insidie. Particolarmente attesa la prova del campione italiano Stefano Oldani (Gb Junior team) che deve recuperare 2’01”.

di Giacinto Bevilacqua

Articoli simili

 


Articoli Recenti