1^ Cronosquadre della Valdinievole - Monsummano Terme (Pt)

Antonio Mannori Domenica 31 Marzo 2019 Juniores

Tempo: 28'31"  22 km   Media: 46,289 km/h

Ordine d'arrivo cronometro a squadre:
1° Team Franco Ballerini A
2° Stabbia Ciclismo a 29"
3° Big Hunter Seanese A a 48"
4° Angelo Gomme Villadose B a 56"
5° Work Service Brenta a 1'03"
6° Work Service Romagnano a 1'04"
7° Team Franco Ballerini B a 1'19"
8° Fosco Bessi Calenzano A a 1'49"
9° Pitti Shoes Taddei A
10° Angelo Gomme Villadose A

Con una prestazione brillante dal primo al venmtiduesimo chilometro (questa la lunghezza della gara) il Team Franco Ballerini Due C ha vinto il titolo toscano juniores a cronometro a squadre anticipando la formazione dello Stabbia Dover e quella della Big Hunter Beltrami Seanese. Protagonisti della gara Marco Cecchi, Gregorio Butteroni, Emanuele Galli e Alesso Riccardi che già a metà percorso al giro di boa in località Stabbia, avevano il miglior intertempo. Nella seconda parte si sono confermati aumentando il loro margine nei confronti degli avversari e quindi hanno potuto indossare le maglie di neo campioni toscano contro il tempo per mano del vice presidente del Comitato Regionale Toscana, Giancarlo Del Balio. Sono stati 15 i quartetti che hanno dato vita alla gara organizzata perfettamente dal Velo Club Monsummanese 1992 con la regìa di Marco Bettaccini e Bruni, su di un tracciato interamente pianeggiante (unica ondulazione quella in località Poggioni), con partenza ed arrivo nella zona industriale di Monsummano. Il successo del team pistoiese conferma il buon avvio di stagione della squadra diretta da Lenzi e Breschi, che già aveva ottenuto alcuni piazzamenti nelle gare precedenti. A ventinove i secondi lo Stabbia Dover, sceso in gara euforico per il terzo successo stagionale colto in mattina a Terracina nel Lazio da Enrico Baglioni. La squadra ha disputato una prova sicuramente positiva, così come da elogiare il quartetto della Big Hunter Beltrami Seanese terminato sul podio in terza posizione. Un bel campionato regionale, con numerosi sportivi presenti in una magnifica giornata primaverile e che ha fatto seguito alla gara amatoriale sempre a cronometro svoltasi al mattino.



Articoli simili

 


Articoli Recenti