Patxi Vila in ammiraglia Movistar: lavoriamo per il successo!

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 17 Dicembre 2019 Interviste

Un altro ex professionista sale in ammiraglia: Patxi Vila, classe 1975, professionista dal 2001 al 2019, sale alla guida della Movistar come responsabile delle performance di squadra.

vila2"In tutti questi anni, già prima di diventare un corridore professionista e poi durante la mia carriera, ho sempre guardato al Team Movistar come ad un punto di riferimento" ha spiegato lo spagnolo nell'ufficializzare la propria scelta. "Ho passato tre splendide stagioni nella Bora Hansgrohe lavorando per costruire i successi del team e in questo momento di profonda trasformazione del Team Movistar penso che per me sarà come un ritorno a casa. Questa è la mia casa, il luogo dove i miei idoli come Pedro Delgado e Miguel Indurain sono diventati grandi".

Un Patxi Vila motivato e speranzoso quello che parla della sua nuova avventura ai microfoni di ciclismoweb: "Voglio supportare la squadra con la mia esperienza lavorativa dopo aver raccolto conoscenze in tutte le aree di cui uno può far parte come membro del team: sono stato un ciclista professionista, ho lavorato per i corridori come allenatore, sono stato un direttore sportivo e fatto tutti i tipi di regolazioni tecniche sulle biciclette per conto di una azienda produttrice. Per questo motivo, credo che il mio ruolo principale qui sarà quello di rendere le cose più facili per tutti coloro con cui lavoro, sia i corridori che il personale, e supportare il funzionamento complessivo del team."

Un ritorno a casa per Patxi Vila che si appresta a lavorare come se si trattasse del primo giorno di scuola: “Il fatto che io possa tornare a lavorare vicino a casa mia, vicino ai miei familiari e passare del tempo in una squadra con persone che parlano spagnolo, è qualcosa di veramente importante per me dal punto di vista personale. È un'atmosfera più semplice, una cultura a cui sono più abituato, che ti aiuta a lavorare meglio. Sono molto grato a Eusebio e a tutti i miei compagni di squadra per il caloroso benvenuto e non vedo l'ora di iniziare e aiutare la squadra a continuare a costruire questo nuovo percorso verso il successo".

Articoli simili

 


Articoli Recenti