Iscritti: 158  Partiti: 133   Arrivati: 59
Tempo: 2h39’15”   108 km   Media: 40,691 km/h

Ordine d’arrivo:
1° Samuele Rubino (Team LVF)
2° Nicolò Parisini (Cc Cremonese 1891) a 4”
3° Massimo Muraro (Uc Bustese Olonia) a 7”
4° Thomas Pesenti (Noceto Nial) a 11”
5° Edoardo Ferri (Noceto Nial)
6° Stefano Taglietti (Team Lvf) a 1’00”
7° Pier Elis Belletta (Cc Cremonese 1891)
8° Tommaso Monti (Cc Canturino 1902)
9° Simone Carrò (Zheroquadro)
10° Vittorio Cerato (Vigor)

arrivo rubinoLe strade di casa esaltano il novarese Samuele Rubino che oggi ha festeggiato la sua terza personale vittoria della stagione nel 29° Trofeo Città di Borgomanero. Terzo di Rubino, quarto successo complessivo per il Team LVF del presidente Patrizio Lussana che giusto una settimana fa esultava anche per l’affermazione di Stefano Taglietti a Casale Litta.

Un avvio di annata sicuramente positivo per la squadra bergamasca diretta da Paolo Valoti e Marco Della Vedova.

La corsa odierna, di 108 chilometri con 133 concorrenti schierati alla partenza, è stata deciso da un attacco finale promosso da cinque corridori. C’è ovviamente Rubino, con lui anche Nicolò Parisini (Cc Cremonese 1891), Massimo Muraro (Uc Bustese Olonia), Thomas Pesenti ed Edoardo Ferri, entrambi del Noceto Nial Cycling Team.

Samuele Rubino riesce ad anticipare tutti gli avversari in vista del traguardo tagliando a braccia alzate la linea d’arrivo. Dietro di lui gli altri quattro concorrenti piazzati secondo l’ordine in cui sono citati sopra