Tour de France 1960 2020 Gastone Nencini Coppa Sportivi di Bilancino - Barberino di Mugello (Fi)

Antonio Mannori Domenica 04 Ottobre 2020 Esordienti

Ordine d'arrivo 1° anno:
1° Luca Morlino (GB Junior Team)
2° Lorenzo Rossini (Pedale Ossolano)
3° Giulio Pavi Degl’Innocenti (S.Miniato Ciclismo)
4° Giuseppe Sciarra (Team Cesaro)
5° Manuel Migheli (Fosco Bessi)
6° Thomas Bondi (Fausto Coppi)
7° Samuele Cremonini (Calcara)
8° Pablo Ramon Rocchi (Montecarlo Ciclismo)
9° Michele Pascarella (Team Cesaro)
10° Riccardo Occoffer (Velo Club Borgo)

Ordine d'arrivo 2° anno:
1° Jacopo Ficaccio (Il Pirata Orelli)
2° Giacomo Casadio (Pedale Azzurro)
3° Enea Sambinello (Fausto Coppi)
4° Luca Attolini (Daniello Cycling)
5° Aldo Fejzaj (Olimpia Valdarnese)
6° Ivan Toselli (Il Pirata OTC)
7° Emanuele Rocchi (Il Pirata OTC)
8° Salvatore Tarantello (Fosco Bessi Vangi Sicilia)
9° Damiano Petri (Fosco Bessi)
10° Armin Caselli (Ciclistica Maranello)

Splendido finale per le iniziative a ricordare Gastone Nencini e la sua vittoria al Tour de France di 60 anni fa. A due passi da Bilancino dove nacque il grande campione mugellano e lungo il circuito del Lago, appuntamento con gli esordienti di 13 e 14 anni, con partenza ed arrivo a Barberino di Mugello, in palio anche i Trofei Tommaso Cavorso consegnati ai due vincitori.

Hanno vinto due atleti extraregionali e questa volta gli esponenti toscani sono stati battuti da Luca Morlino al primo successo della stagione, e dal brillante laziale Jacopo Ficaccio al quarto alloro nel 2020 oltre a due secondi e due terzi posti.

Nella prima gara 122 gli esordienti che hanno compiuto due giri attorno al Lago di Bilancino con qualche sporadico tentativo di fuga annullato sul nascere. Volata a gruppo compatto e spunto di Morlino che ha saputo anticipare tutti. Tra i toscani terzo posto per Pavi Degl’Innocenti figlio d’arte e quinto per l’atteso plurivittorioso Migheli.

Stessa fisionomia per la seconda gara con 124 partenti ed un giro in più da compiere. Qualche tentativo di fuga ma gruppo pronto a reagire e l’epilogo era anche in questa gara a gruppo compatto con lo spunto irresistibile di Ficaccio uno dei favoriti. Qui il migliore dei toscani il valdarnese Fejzaj giunto quinto, mentre Petri, quattro i suoi successi stagionali, era nono.

Alla manifestazione organizzata dalla Gastone Nencini presente per il Comune di Barberino l’assessore allo sport Paolo Tagliaferri, ed Elisabetta Nencini, figlia del grande campione.

 

Articoli simili

 


Articoli Recenti