8° Trofeo Polisportiva Indicatore - Indicatore (Ar)

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 09 Giugno 2019 Esordienti

Ordine d’arrivo 1° anno:
1° Jacopo Ficaccio (Il Pirata)
2° Samuele Franchi (Albergo del Tongo)
3° Alessio Anguillesi (Coltano)
4° Davide Bufalini (Rosignano Donoratico)
5° Jacopo Dani (Via Nova)

Ordine d’arrivo 2° anno:
1° Tommaso Pini (Via Nova)
2° Federico Amati (Logistica Ambientale)
3° Riccardo Lorello (Fosco Bessi)
4° Thomas Rizzo (Fosco Bessi)
5° Mattia Cincinelli (Pedale Toscano Ponticino)

Centocinquanta esordienti hanno preso parte complessivamente alle due gare per esordienti primo e secondo anno svoltesi a Indicatore di Arezzo e valevoli per l’ottavo Trofeo Polisportiva Indicatore e per il Trofeo Marconi Arredamenti, ovvero il main sponsor della società locale Pedale Toscano, organizzatrice naturalmente delle due gare giovanili.

Entrambi si sono concluse in volata con le vittorie nel primo anno del pistoiese Tommaso Pini della Via Nova mentre nella seconda competizione leggermente più lunga nel chilometraggio ha prevalso il laziale Jacopo Ficaccio del gruppo Il Pirata Team Terrecirce.

Nella gara di apertura della mattinata ciclistica sono stati 74 i partenti con un tracciato che prevede due giri interamente pianeggianti più altrettanti giri leggermente ondulati. Nonostante qualche allungo epilogo in volata e spunto vincente di Jacopo Ficaccio nei confronti dell’aretino Franchi e del pisano Anguillesi, uno dei favoriti della gara aretina. A completare le prime piazze della gara il livornese Bufalini ed il pistoiese Dani reduce dal successo ottenuto a Pozzi di Seravezza sette giorni prima.

Due giri iniziali previsti e tre nella seconda parte per gli esordienti di 14 anni che hanno preso parte alla seconda gara (77 i partenti) con vittoria al termine di una splendida volata di Pini che ha avuto la meglio nei confronti dell’extraregionale Amati, mentre al quarto e quinto posto due esponenti della Fosco Bessi, il neo campione toscano su pista nella prova dell’Omnium Lorello e Rizzo. Al quinto posto invece l’esponente di casa Cincinelli.

Articoli simili

 


Articoli Recenti