8^ Coppa BCC di Cambiano - San Bartolo a Cintoia (Fi)

Andrea Fin Domenica 22 Maggio 2016 Esordienti

Ordine d’arrivo 1° anno:
1° Alessandro Marchi (Pol. Albergo)
Km 24, in 34’36”, media 41,130 km/h
2° Mattia Piccini (Sancascianese Ciclismo)
3° Vincenzo Russo (Empolese Birindelli Lupi) a 52”
4° Tommaso Panicucci (Donoratico) a 1’38”
5° Enzo Cesari (Campi Bisenzio)
6)Pellegrini: 7)Crescioli; 8)Coltelli; 9)Tornaboni; 10)Testi.

Ordine d’arrivo 2° anno:
1° Gregorio Butteroni (Ciclistica Cecina)
Km 28, in 39’21”, media 42,710 km/h
2° Lorenzo Peschi (S. Miniato - S. Croce) a 22”
3° Gabriele Arzilli (S. Miniato - S. Croce)
4° Samuele Ulivi (S. Miniato - S. Croce)
5° Tommaso Dati (S. Miniato - S. Croce)
6)Mastrangelo; 7)Bartalucci; 8)Bianchi; 9)Morelli; 10)Frisu

Ancora un impegno organizzativo per il gruppo sportivo Itala 1907 di San Bartolo a Cintoia sotto l’appassionata regia del presidente Giuliano Cenni. Tre le gare giovanili per la “Giornata Azzurra” organizzata con il patrocinio del Comune di Firenze e del Quartiere 4, valide per le classifiche delle challenge Marco Cavorso (esordienti) e Franco Ballerini (allievi). Le due gare esordienti, la Coppa Banca di Cambiano e la Coppa Arcos Costruzioni Generali hanno aperto la bella mattinata di sport giovanile portando ai nastri di partenza circa 115 corridori in rappresentanza di varie società. Nella corsa del primo anno su 12 giri pari a ventiquattro chilometri ha vinto Alessandro Marchi, aretino della Pol. Albergo al primo successo in categoria che ha superato nella volata finale il suo compagno di fuga il bravo Piccini. I due atleti hanno preso il largo durante il quinto giro e non sono stati più avvicinati dagli inseguitori. In volata Marchi ha vinto facilmente mentre l’atteso livornese Panicucci rimasto nel gruppo ha vinto la volata per il 4° posto confermandosi così grazie al piazzamento, al primo posto nella classifica del Memorial Tommaso Cavorso. Nella seconda gara splendida vittoria, la terza della stagione per il livornese Gregorio Butteroni della Ciclistica Cecina che ha iniziato il suo vittorioso tentativo durante l’ottavo giro dei 14 in programma. Butteroni è apparso scatenato e imprendibile andando a cogliere il successo con 22” di vantaggio. Nella volata del gruppo ben quattro atleti della San Miniato-S.Croce sull’Arno ai primi quattro posti, compreso il versiliese Samuele Ulivi che si mantiene in testa al Memorial Cavorso.

Servizio a cura di Antonio Mannori

Articoli simili

 


Articoli Recenti