U23, Imola: numero di Martin Marcellusi!

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 18 Luglio 2020 Elitè-U23

Iscritti: 161  Partiti: 153   Arrivati: 121
Tempo: 2h47'27"   122,5 km  Media: 43,894 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Martin Marcellusi (Mastromarco Sensi Nibali)
2° Jonathan Milan (Cycling Team Friuli)
3° Enrico Zanoncello (Zalf Euromobil Désirée Fior)
4° Leonardo Marchiori (NTT Continental)
5° Nicolas David Gomez Jaramillo (Colpack Ballan)
6° Francesco Di Felice (Sangemini Trevigiani)
7° Stefano Moro (Biesse Arvedi)
8° Davide Ferrari (Casillo Petroli Firenze)
9° Cristian Rocchetta (General Store Essegibi)
10° Simone Buda (Dev. Guerciotti)

Una vittoria per risorgere e ripartire è questo il significato simbolico del successo firmato da Martin Marcellusi nella gara di 122.5 km che si è svolta oggi sul circuito dell’Autodromo Dino Ferrari di Imola.

arrivo imola2Il giovane corridore romano classe 2000 della Mastromarco Sensi Nibali ha regolato di potenza in un concitato sprint a due il pistard azzurro Jonathan Milan (Cycling Team Friuli), già terzo nella crono di ieri, con il quale era scattato in vista del triangolo rosso dell’ultimo chilometro. A completare il podio, terzo, Enrico Zanoncello (Zalf). Grande fermento per questa prova del "Warm Up Ciclismo 2020" che in pratica ha rappresentato la ripresa ufficiale delle gare di gruppo per gli Under23.

“Sono molto contento. Sono stati mesi molto difficili non solo per lo sport e per il ciclismo ma per la vita di tutti. Questa pandemia ci ha cambiato e segnato ma ci ha anche dato la voglia di combattere e non arrenderci mai. Vincere è sempre bello ma questa vittoria ha davvero un sapore speciale. Ringrazio la squadra che in questi mesi anche se siamo stati lontani è sempre stata vicina a me e ai miei compagni. Negli ultimi dieci giorni di lavoro assieme abbiamo riscoperto l’atmosfera e l’entusiasmo del gruppo. Qui ho trovato una famiglia, ringrazio il mio diesse Gabriele Balducci, Carlo Franceschi e tutto il gruppo Mastromarco per la fiducia. Spero per me e per tutto il movimento ciclistico che questo week-end di corse sia il primo passo verso una grande ripartenza” spiega Martin Marcellusi alla sua seconda vittoria tra gli under23 dopo quella della Firenze-Empoli della scorsa stagione.




Articoli simili

 


Articoli Recenti