Gp Sudkarnten: vittoria di Pelikan, quinto Milani

Andrea Fin Domenica 28 Maggio 2017 Elitè-U23

Elitè:
1° Janos Pelikan (Amplatz BMC)
2° Helmut Trettwer (WSA Greenlife)
3° Maximilian Kuen (Tirol)
4° Matej Mugerli (Amplatz BMC)
5° Gianluca Milani (Zalf Euromobil Désirée Fior)

Juniores:
1° Diego Cisamolo (Work Service Liotto)
che compie i 97,6 km in 2h26’28” alla media 40,0 km/h
2° Florian Friedrich (Team Pro Energetic Arbo)
3° Marco Viero (Work Service Liotto)
4° Zan Rataj (Adria Mobil)
5° Samuel Fongaro (Work Service Liotto) a 58”
6° Anze Podlesnik (KD Tanin) a 1’03”
7° Davide Boscaro (Work Service Liotto) a 2’51”
8° Lukas Viehberger (No RadUnion)
9° Peter Sranc (KK Gorje)
10°  Andreas Both (RSV Irschenberg)

Allievi:
1° Marko Jeretina (Rog AS)
che compie i 73,2 km in 1h55’01” alla media dei 38,2 km/h
2° Mathias Vacek (Team DNA Eindruck)
3° Aljaz Colnar (Adria Mobil) a 7”
4° Rok Kovacic (Adria Mobil) a 9”
5° Benjamin Pajek (KK Bled)
6° Andrej Sranc (KK Gorje)
7° Tim Wafler (Radsp. Kitzbuhel)
8° Stefan Marbler (Team Graz Arbo)
9° Franz Josef Lasser (Team Graz Arbo)
10° Gasper Pusnik (KK Perutnina)

Caldo, sole e due ruote. Il ciclismo continua a regalare spettacolo in Carinzia e lo fa grazie ad una organizzazione di alto livello che ha prestato molta attenzione a tutti i dettagli che fanno di una gara un evento speciale.

photo scanferla 119X4313ELITE - Una prova lunga, resa ancora più impegnativa dal vento che spirava tra le valli della parte meridionale dell'Austria quella che ha visto prevalere il campione nazionale ungherese Janos Pelikan (Amplatz BMC). E' stato lui, in compagnia di Helmut Trettwer (WSA Greenlife) e Maximilian Kuen (Tirol), a portare in avanscoperta la fuga a tre che ha deciso la corsa più attesa del weekend. Il loro vantaggio, nel volgere di pochi chilometri, è salito a 4'30": inutili tutti i tentativi di rimonta del gruppo, compreso il ventaglio "furioso" dell'Adria Mobil che a due tornate dal termine aveva consentito al plotone di dimezzare il ritardo.

I tre ormai erano già lanciati verso il gran finale con Trettwer che a 10 chilometri dal traguardo ha tentato un assolo annullato da Pelikan e Kuen: sulla rampa che conduceva sul rettifilo d'arrivo, poi, è stato Pelikan a staccare i compagni d'avventura e a raccogliere l'applauso del pubblico. La volata del gruppo, invece, ha visto Mugerli precedere l'ex tricolore Milani che ha chiuso, quindi, in quinta piazza.

photo scanferla 119X4093JUNIORES - Nel Gp Sudkarnten riservato agli juniores, invece, si è registrata una nuova vittoria italiana grazie ai ragazzi della Work Service Liotto.

Lo sprint vincente è stato quello di Diego Cisamolo che si è imposto nettamente nella volata a quattro che ha deciso la veloce prova austriaca. Terza piazza, invece, per il suo compagno di squadra Marco Viero.

Articoli simili

 


Articoli Recenti