Civitanova: Enrico Zanoncello firma il bis!

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 01 Marzo 2020 Elitè-U23

Ordine d'arrivo:
1° Enrico Zanoncello (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2° Nicolas Gomez Jaramillo (Colpack Ballan)
3° Tommaso Fiaschi (Zalf Euromobil Désirée Fior)
4° Matteo Baseggio (General Store)
5° Filippo Tagliani (Zalf Euromobil Désirée Fior)
6° Federico Chiari (Beltrami TSA Marchiol)
7° Cristian Rocchetta (General Store)
8° Tommaso Nencini (Mastromarco)
9° Moreno Marchetti (Casillo Maserati)
10° Alessio Brugna (Zalf Euromobil Désirée Fior)

civitanova arrivoDue su due per Enrico Zanoncello. Il velocista veronese della Zalf Euromobil Désirée Fior si è aggiudicato l'8° Gp dell'Industria di Civitanova Marche (Mc) che si è concluso con il più classico dei volatoni a ranghi compatti.

Una corsa veloce e molto tirata quella maceratese che ha visto il gruppo sfilare compatto per buona parte dei 105 chilometri in programma; nel finale si è accesa la bagarre, l'ultimo ad arrendersi ad un arrivo allo sprint è stato il laziale Martin Marcellusi (Mastromarco) il cui allungo è stato annullato quando era ormai in vista il triangolo rosso dell'ultimo chilometro.

Da quel momento in poi a prendere in mano le operazioni è stato il treno della Zalf Euromobil Désirée Fior che ha pilotato in maniera impeccabile la seconda volata vincente di Enrico Zanoncello in questo 2020.

Entusiasta dopo il traguardo i ds Ilario Contessa e Mauro Busato che hanno applaudito il grande lavoro dei ragazzi in casacca bianco-rosso-verde: "Questo successo è pieno di significati e di sentimenti forti. Dopo la vittoria alla Coppa San Geo speravamo di poterci ripetere a Castello Roganzuolo ma il rinvio a causa del Coronavirus ci ha impedito di far esprimere i ragazzi come avrebbero voluto. In questa settimana abbiamo cercato di mantenere la serenità all'interno del nostro gruppo nonostante le tante incertezze: quando è arrivata la conferma di poter gareggiare qui a Civitanova Marche è stata per tutti una bellissima notizia e oggi, finalmente, abbiamo trascorso una domenica lontana dai pensieri legati al contagio dal virus. Tutti i nostri atleti sono stati bravi a tenere alta la concentrazione e a farsi trovare pronti: anche oggi abbiamo corso da squadra e abbiamo preso in mano con carattere la situazione nel momento decisivo. E' stato uno spettacolo vedere i ragazzi uscire in testa dall'ultima curva e un'emozione unica assistere a Zanoncello che alzava le braccia al cielo".

Due vittorie su due volate disputate per Enrico Zanoncello che, di fronte a tutte le migliori ruote veloci del panorama nazionale, è andato a prendersi la corona di re degli sprint: "Questa vittoria è tutta dedicata alla squadra: i ragazzi oggi hanno fatto un lavoro impeccabile nel controllare ogni attacco e nel pilotarmi in maniera straordinaria verso lo sprint" ha sottolineato Enrico Zanoncello. "Dopo la vittoria alla Coppa San Geo questa settimana sentivo di stare bene e non vedevo l'ora di tornare a correre, sono felice di aver conquistato un altro successo che ripaga anche i patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior della fiducia riposta nei miei confronti anche quest'anno".



Le squadre al via:
ARAN CUCINE VEJUS
A.S.D. CATTOLI ANDREA
BELTRAMI TSA MARCHIOL
CALZ.M.GRANARO MARINI SI.
CASILLO - PETROLI FIRENZE - HOPPLA'
CYCLING CAFE' RACING TEAM
ETRURIA TEAM SESTESE AMORE&VITA
FUTURA TEAM-ROSINI
GENERAL STORE -ESSEGIBI-F.LLI CURIA
GRAGNANO SPORTING CLUB
GS MALTINTI LAMP. BANCA CAMBIANO
INEMILIAROMAGNA S.S.D. A R.L.
MASTROMARCO SENSI FC NIBALI
NTT CONTINENTAL CYCLING TEAM
OVERALL TRE COLLI CYCLING TEAM
REGOLO-TRE COLLI-TEAM ERLUISON
REZZESI - MACOFIN - REARTU
S.C.A.P. TRODICA DI MORROVALLE
SANGEMINI-TREVIGIANI-MG K-VIS-VPM
STIPA MILANO FONTE COLLINA
TEAM COLPACK BALLAN
TEAM FALGIANI MARCO PANTANI ASD
TEAM GAIAPLAST BIBANESE
TEAM STIPA MILANO
ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR

Il percorso:
circuito da ripetere 30 volte per un totale di 105 km

Articoli simili

 


Articoli Recenti