Sona: Murgano esulta, titolo veneto a Di Benedetto

Redazione - Ciclismoweb.net Mercoledì 09 Settembre 2020 Elitè-U23

Iscritti: 206   Partiti: 174
Tempo: 2h44'30"   120 km   Media: 43,769 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Marco Murgano (Casillo Petroli Firenze)
2° Jacopo Menegotto (Biesse Arvedi)
3° Manuele Tarozzi (Inemiliaromagna)
4° Stefano Di Benedetto (Pedale Scaligero)
5° Matteo Baseggio (General Store)
6° Filippo Tagliani (Zalf Euromobil Désirée Fior)
7° Davide Colnaghi (Named Rocket)
8° Matteo Furlan (Iseo Rime Carnovali)
9° Francesco Canepa (Garlaschese)
10° Kevin Bonaldo (Zalf Euromobil Désirée Fior)

podio sonaMarco Murgano esulta sul traguardo di Sona e regala al team Casillo Petroli Firenze Hopplà una bellissima vittoria, la seconda di questa stagione dopo il trionfo del giovane Alessandro Verre nella cronoscalata sul Passo della Futa.

Un Murgano decisamente pimpante quello visto stamane sulle strade del Gran Premio San Luigi in cui è stato davvero bravo a palesare una condizione di forma finalizzata al recente Giro d'Italia Under 23.

Quanto alla corsa, il ventiduenne genovese di Chiavari ha fatto la differenza sullo strappo finale che conduce al traguardo di Sona, dove ha risolto a suo favore l'esito finale lasciando sui pedali i suoi tre compagni di fuga con i quale aveva attacco nella parte in pianura del tracciato.

La maglia di Campione Regionale Veneto Under 23 è andata, invece, a Stefano Di Benedetto (Pedale Scaligero).

 





Articoli simili

 


Articoli Recenti