Carrara: la prima di Gregorio Ferri è internazionale!

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 13 Maggio 2018 Elitè-U23

Ordine d'arrivo:
1° Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Désirée Fior)
che compie i 175 km in 4h14'16" alla media dei 41,224 km/h
2° Matteo Sobrero (Dimension Data)
3° Christian Scaroni (Petroli Firenze Hopplà Maserati)
4° Samuele Zoccarato (General Store bottoli)
5° Fabio Mazzucco (Trevigiani)
6° Omar El Gouzi (Viris Vigevano)
7° Luca Rastelli (Biesse Carrera Gavardo) a 15"
8° Alessandro Fedeli (Trevigiani)
9° Sebastian Castano Munoz (Uc Monaco) a 16"
10° Alberto Dainese (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 18"

L'emiliano Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Désirée Fior) ha conquistato sul traguardo di Carrara la prima affermazione tra gli Under 23. Suo l'internazionale Gp Industrie del Marmo che è stato deciso quest'anno da una lunga fuga di una dozzina di atleti che è andata componendosi nella prima parte di gara raggiungendo un vantaggio massimo sul gruppo di tre minuti. Sulla salita finale di Bedizzano, il drappello di testa si è frazionato e al comando sono rimasti in sei: Sobrero (Dimension Data), Scaroni (Petroli Firenze), Zoccarato (General Store), Mazzucco (Trevigiani) e El Gouzi (Viris). Nonostante la veemente reazione del gruppo gli attaccanti sono riusciti a mantenere un vantaggio rassicurante sugli inseguitori presentandosi, compatti, sul lungo rettifilo d'arrivo di carrara.

zalf 3 135Ad avere la meglio nello sprint a ranghi ristretti è stato proprio Gregorio Ferri che ha potuto esultare per la prima vittoria tra gli under 23: un successo che culmina una prima parte di stagione ricca di ottime prestazioni e di piazzamenti di prestigio per il ragazzo di Crespellano (Bo), classe 1997.

"Questa è una vittoria che ripaga Gregorio dell'impegno e della passione che ha messo in tutti questi mesi, anche quando i risultati non lo premiavano per le ottime prestazioni che sapeva offrire" ha sottolineato il ds Gianni Faresin. "Gregorio è sempre uno degli atleti più generosi del gruppo. Oggi, quando la fuga ha preso un vantaggio così ampio abbiamo deciso di stare un pò sulle ruote e questo gli ha consentito di essere ancora molto brillante negli ultimi chilometri. Il suo spunto veloce ha fatto il resto consegnandoci un successo internazionale davvero straordinario, alla prima partecipazione della Zalf in questa competizione".


Le squadre al via:
A.S.D. CICLISTICA MALMANTILE
AKROS - RENFER SA
AMICAL VELOC CLUB AIXOIS
BELTRAMI TSA ARGON 18 TRE COLLI
BIESSE CARRERA GAVARDO ASD
CREMONESE - GUERCIOTTI
DIMENSION DATA FOR QHUBEKA
FLY CYCLING TEAM
FUTURA TEAM-ROSINI
GAZPROM RUSVELO U23
GENERAL STORE BOTTOLI
GM EUROPA OVINI
GRAGNANO SPORTING CLUB
GS MALTINTI LAMP. BANCA CAMBIANO
GSC VIRIS VIGEVANO LOMELLINA
MASTROMARCO SENSI FC NIBALI
NAMEDSPORT - ROCKET
OVERALL FGM TRE COLLI CYCLING TEAM
PETROLI FIRENZE HOPPLA’ MASERATI
REGOLO-TRE COLLI
SANGEMINI - M.G. K VIS
SAVA KRANJ
TEAM COLPACK
TEAM PALA FENICE A.S. D.
TIROL CYCLING TEAM
TREVIGIANI PHONIX - HEMUS 1896
U.C. PISTOIESE
UC MONACO
VC MENDRISIO
VEJUS-TMF
VELO CLUB LA POMME MARSEILLE
ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR
ZAPPI'S RACING TEAM

Il percorso:
Marina di Carrara, Carrara, Marina di Carrara, Carrara, Ponti di Vara (GPM), Carrara, Marina di Carrara per tre volte, indi, Carrara, Marina di Carrara, Carrara, Ponti di Vara (GPM), Carrara, Bedizzano, Codena, Carrara, Marina di Carrara (Arrivo)

alt carrara

Articoli simili

 


Articoli Recenti