Cles: applausi per il "festival" del cross italiano!

Andrea Fin Domenica 16 Ottobre 2016 Ciclocross

Open:
1° Marco Ponta (Trentino Cross Smp)
2° Nadir Colledani (Trentino Cross Smp)
3° Martino Fruet (Team Lapierre)
4° Michele Casagrande (Team Corratec)
5° Matteo Vidoni (Caprivesi)
6° Rudy Molinari (Caprivesi)
7° Simone Moletta (Team BSR)
8° Thomas Paccagnella (Team Corratec)
9° Andrea Pozzato (Wilier Force)
10° Mauro Caneva (Sportivi del Ponte)

Donne Elitè:
1^ Anna Oberparleiter (Team Lapierre)
2^ Chiara Teocchi (Bianchi Countervail)
3^ Alessia Bulleri (Aromitalia Vaiano)
4^ Elena Leonardi (Trentino Cross Smp)
5^ Giovanna Michieletto (Libertas Scorzè)

Juniores:
1° Filippo Fontana (Trentino Cross Smp)
2° Federico Ceolin (Team Velociraptors
3° Bruno Marchetti (Melavì Focus Bike)
4° Nicola Taffarel (Libertas Scorzè)
5° Andrea Martinelli (Dynamic Bike)

Donne Junior:
1^ Sara Casasola (Trentino Cross Smp)
2^ Francesca Baroni (Melavì Focus Bike)
3^ Nicole Fede (Cadrezzate)
4^ Ilaria Pola (Melavì Focus Bike)
5^ Matilde Bolzan (Gs Sorgente Pradipozzo)

Allievi 1° anno:
1° Marco Cao (Gs Sorgente Pradipozzo)
2° Manuel Capra (Gs Lagorai Bike)
3° Giovanni Meneghin (Ciclisti Eurovelo)
4° Cristian Calligaro (Jam's Bike)
5° Mattia Sabadin (Guadense Rotogal)

Allievi 2° anno:
1° Michele Chiandussi (Trentino Cross Smp)
2° Emanuele Huez (Racing Tettamanti)
3° Tommaso Bettuzzi (Cadrezzate Guerciotti)
4° Luca Saligari (Melavì Focus Bike)
5° Luca Pescarmona (Cadrezzate Verso l'Iride)

Donne allieve:
1^ Letizia Motalli (Alpin Bike)
2^ Alessandra Grillo (Cicli Fiorin)
3^ Giulia Bertoni (Ucla 1991 Pacan Bagutti)
4^ Marina Guadagnin (Ss Sanfiorese)
5^ Asia Zontone (Trentino Cross Smp)

Esordienti:
1° Gabriel Fede (Cadrezzate Verso l’Iride)
2° Bryan Olivo (Trentino Cross SMP)
3° Jordi Sandrin (Gs Sorgente Pradipozzo)
4° Edoardo Tagliapietra (Libertas Scorzè)
5° Gabriele Bassani (Team Bramati)

Donne Esordienti:
1^ Lucia Bramati (Team Bramati)
2^ Alice Papo (Jam’s Bike)
3^ Sara Marenghi (Melavì Focus)
4^ Martina Qualizza (Jam’s Bike)
5^ Elisa Rumac (Jam’s Bike)

FullSizeRenderGiornata trionfale anche oggi per il Team Trentino Cross Selle Smp. Sul gradino più alto del podio tra gli junior il nuovo fenomeno del fuoristrada , Filippo Fontana. Su un percorso perfetto per le sue qualità il corridore Veneto ha dominato sugli avversari con una padronanza del mezzo che ha lasciato stupito anche lo stesso Pontoni. Aggressiva e senza timori anche la junior Sara Casasola. In gara ha tenuto testa alle donne elite conquistando la prima piazza nella categoria. E poi la cavalcata magistrale di Marco Ponta che ha strappato al compagno di colori Nadir Colledani la prima piazza. Un secondo posto che ha il sapore di vittoria comunque per il campione italiano under23.

"Ho avuto due piccoli inconvenienti meccanici in corsa - racconta il tricolore - durante i giri finali. Sono stato costretto a dei cambi al volo ai box . Ma sono ugualmente contento per la vittoria di Ponta. Dopo le prime tre gare , a Buja e Spilimbergo ho iniziato a rodare bene. Mi sono servite come allenamento in vista dei prossimi appuntamenti importanti in Coppa del Mondo".

Nadir Colledani , Sara Casasola e Filippo Fontana infatti sono sotto attenta osservazione del ct azzurro Fausto Scotti per le prove di Coppa del Mondo e dei prossimi campionati europei. Oggi si correva a Cles in casa Trentino Cross Selle Smp. Organizzazione perfetta da parte di Giorgio e Paolo Leonardi che hanno studiato un percorso da prova di Coppa del Mondo. Un arrivo spettacolare nel velodromo di Cles e trionfo quindi di risultati e organizzazione da parte del team diretto da Daniele Pontoni.

Articoli simili

 


Articoli Recenti