2° Trofeo Cuio e Pelli - S. Croce sull’Arno (Pi)

Andrea Fin Lunedì 18 Dicembre 2017 Ciclocross

Open:
1° Giulio Galli (Cicli Taddei) – Campione Toscano under 23  
2° Michael Capati (Team Sestese Etruria) – Campione Toscano Elite
3° Emanuele Di Giovanni (Digiotek Team)
4° Lorenzo Pellegrini (Vallerbike)
5° Patrik Favero (Cicli Taddei)

Juniores:
1° Gabriele Spadoni (Noceto Nial Cycling)
2° Tommaso Bergagna (Jam’s Bike Buja)
3° Raul Baldestein (PRD Sport Factory)
4° Mattia Toni (Simec Fanton)
5° Filippo Repeti (Elba Bike) – Campione Toscano
   
Allievi:
1° Filippo Cecchi (S.Miniato-S.Croce) – Campione Toscano 2° anno
2° Cristian Calligaro (Jam’s Bike Team Buja)
3° Gabriele Arzilli (S.Miniato S.Croce)
4° Pietro Salvadori (Uc Empolese)
5° Enrico Ercolani (Elba Buke)
11° Ludovico Crescioli (Empolese) – Campione Toscano 1° anno

Esordienti:
1° Tommaso Ferri (Olimpia Valdarnese) - Campione Toscano
2° Riccardo Risato (Industrial Forniture Moro)
3° Valentino Romolini (Fortebraccio Da Montione)
4° Marco Serni (Uc Donoratico)
5° Gabriele Leonardi (Borgonuovo Milior)

Donne Open:
1^ Alessia Bulleri (Trentino Cross Selle SMP)
2^ Giorgia Fraiegari (Team Masciarelli)
3^ Martina Paladini (Giovo Team Torpado) – Campionessa Toscana juniores
 
Donne allieve:
1^ Lara Scarselli (S.Miniato S.Croce) - Campionessa Toscana
2^ Isabelle Fantini (Simec Fanton)
3^ Giada Zambonelli (S.Miniato S.Croce)
4^ Asia Ranucci (Uc Città di Castello)
5^ Sabrina Ventisette (Campi Bisenzio)

Donne esordienti:
1^ Beatrice Margherita Oggero (Elba Bike Scott) - Campionessa Toscana
2^ Giorgia Giannotti (Garfagnana MTB)
3^ Melissa Lauretti (Inpa San Vincenzo)
4^ Erica Costa (Elba Bike)
5^ Azzurra Puccetti (Garfagnana MTB)

Giornata di sole anche se fredda per il riuscitissimo Campionato Toscano-G.P. Cross Cuoio e Pelli, grazie al lavoro impeccabile dell’U.C. S.Croce che aveva coinvolto per la manifestazione anche il centro cittadino in quanto la partenza ed i vari passaggi da sotto il traguardo sono avvenuti proprio sul fondo stradale piastrellato del centro storico a due passi dalla sede della società organizzatrice. Tracciato che prevedeva il superamento di una scalinata, quindi il parco comunale di Lungarno Tripoli, la golena del fiume Arno in quella che era la parte più impegnativa. In totale 2.600 mt con l'argine del fiume Arno a fare da tribuna naturale con un’ampia visibilità per non perdere lo spettacolo. E veniamo ai protagonisti della manifestazione (147 partecipanti di 200 iscritti). Primo vincitore di giornata il giovanissimi Nico Biagi, a seguire successo assoluto e titolo toscano per l’ottimo e bravo Filippo Cecchi, che ha avuto la meglio nei confronti del friulano Calligaro. Il titolo toscano per gli allievi del 1° anno a Ludovico Crescioli. In questa prova di scena gli esordienti con vittoria e titolo regionale per l’aretino Tommaso Ferri, e le donne con successi di Beatrice Margherita Oggero e Lara Scarselli che hanno così indossato anche la maglia di neo campionesse regionali. Vincitore assoluto della terza gara, l’emiliano Gabriele Spadoni, mentre il migliore dei toscani con titolo conseguito, è stato il livornese Filippo Repeti giunto quinto. Qui tra le donne juniores titolo per Martina Paladini. Nella quarta ed ultima batteria del “Toscano” splendido duello tra Galli e Capati con arrivo in volata e successo dell’esponente della Cicli Taddei sul laziale del Team Sestese, e per entrambi i due i titoli regionali.

Servizio a cura di Antonio Mannori


Articoli simili

 


Articoli Recenti