2° Guazzino Supercross - Guazzino (Si)

Antonio Mannori Lunedì 06 Gennaio 2020 Ciclocross

Open:
1° Alessandro Cresca (CIB Montanini Eco Futura)
2° Tomas Segatori (Vallerbike)
3° Filippo Repeti (Etruria Team Sestese)
4° Riccardo Ridolfi (CIB Montanini Eco Futura)
5° Flaviano Mogavero (Vallerbike)

Juniores:
1° Andrea Casconi (Pontino Sermoneta)
2° Lorenzo Bianchini (Team Bike Miranda)
3° Manuel Ingaldi (Mamma e Papà Fanini)

Allievi:
1° Samuele Scappini (Team Fortebraccio)
2° Tommaso Ferri (Olimpia Valdarnese)
3° Tommaso Poli (Team Stradella)
4° Niccolò Pieri (Olimpia Valdarnese)
5° Alessio Giannelli (Olimpia Valdarnese)
 
Esordienti:
1° Edoardo Bonafini (100 Cycling Team)
2° Simone Massaro (Andria Bike)
3° Damiano Petri (Fosco Bessi)
4° Leonardo Fornarini (Ciclo team Valnoce)
5° Giulio Pavi Degl’Innocenti (S.Miniato Ciclismo)

Donne open:
1^ Asia Ranucci (Team Zhiraf Guerciotti)
2^ Martina Cozzari (Team Zhiraf Guerciotti)
3^ Giada Zambonelli (Team Zhiraf Guerciotti)
4^ Asia Mazzuola (Aromitalia Basso Vaiano)
5^ Ilenia Bigozzi (Aromitalia Basso Vaiano)

Donne allieve:
1^ Beatrice Margherita Oggero (Elba Bike)
2^ Giorgia Giannotti (Focus XC Italy)
3^ Barbara Modesti (Bici Adventure)

Donne esordienti:
1^ Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese)
2^ Vittoria Cappellini (San Miniato Ciclismo)
3^ Angelica Coluccini (San Miniato Ciclismo)

Centoventi concorrenti hanno dato vita nella mattinata dell’Epifania al “2°Guazzino Supercross” penultima prova della Challenge Tosco-Umbra. L’iniziativa grazie al grande impegno di Flaviano Mogavero, ciclocrossista praticante, che ha voluto riproporre questa manifestazione che si svolgeva anche oltre 30 anni fa, allora su iniziativa di Irio Fanotti. La gara (148 iscritti) era inoltre valida per l’assegnazione degli ultimi due titoli toscani, quelli per la categoria esordienti primo anno che sono stati vinti da Elisa Ferri dell’Olimpia Valdarnese e da Giulio Pavi Degl’Innocenti, figlio dell’ex professionista fiorentino Dimitri, del San Miniato Ciclismo.

Tre le partenze con vincitori assoluti lo junior Andrea Casconi nella prima gara, il dilettante under 23 Alessandro Cresca nella seconda e l’allievo del primo anno Samuele Scappini nella terza. Percorso bello e spettacolare ma anche impegnativo quello di Guazzino a chiudere in Toscana l’attività ciclocampestre 2019/2020.

Articoli simili

 


Articoli Recenti