12° Gp La Pieve - Pieve a Presciano (Ar)

Redazione - Ciclismoweb.net Lunedì 07 Dicembre 2015 Ciclocross

Open:
1° Michael Capati (Time Bike Todis Rieti)
2° Marco Forzini (Factory Team Battifollie)
3° Milo Burzi (Scott Pasquini)
4° Leonardo Chieruzzi (Gs Avis Amelia)
5° Matteo Donati (Asd Bikeland)
6° Eros Capati (Time Bike Todis Rieti)
7° Emanuele Grelli (Sc Parlesca)
8° Flaviano Mogavero (Avis Pratovecchio)
9° Emanuele Ciarletti (Team Monarca Trevi)
10° Luca Quattrini (Time Bike Todis Rieti)

Juniores:
1° Alessandro Sereni (Cicli Taddei)
2° Kevin Biagi (Elba Bike)
3° Patrick Favaro (Gs Pontino)
4° Leonardo Assettati (Promo Cycling)
5° Lorenzo Cataldo (Vc Seano One)

Donne junior:
1^ Cecilia Matteoli (Vallerbike)
2^ Martina Cozzari (Team Cycling Città di Castello)
3^ Caris Cosentino (Team Cycling Città di Castello

Allievi:
1° Guido Draghi (Gs Arezzo Bike)
2° Alessandro Cresca (Avis Amelia)
3° Andrea Ercolani (Team Cycling Città di Castello)
4° Edoardo Crocesi (Capobianchi)
5° Francesco Bellucci (Cucco in Bike)

Donne allieve:
1^ Sofì Crippa (Elba Bike)
2^ Simonetti Alice (Cucco in Bike)
3^ Martina Paladini (Giovo Team)

Esordienti:
1° Sebastiano Anello (Uc Mamma e Papà Fanini)
2° Filippo Cecchi (Gs Butese)
3° Gabriele Arzilli (Ciclistica S. Miniato)
4° Filippo Nasuto (Sc Pedale Toscano)
5° Lorenzo Conti (Ternana Ciclismo)

Donne esordienti:
1^ Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone)
2^ Martina Severi (Nestor Sea Marsciano)
3^ Margherita Brufani (Gs Lu Ciclone)

Straordinario il successo di partecipazione per la dodicesima edizione del Gran Premio La Pieve, tradizionale gara ciclocampestre organizzata dalla Tecnicolor Vernici Pennelli Vaio e dall’appassionato Franco Forzini, definita anche la “Classica degli Ulivi” e valevole come quarta prova dell’Umbria Master che proseguirà sabato 13 dicembre con la manifestazione di Terni. Ben 132 i partecipanti alle 4 gare, di oltre 150 iscritti compresi gli amatori degli Enti aderenti della Consulta. Già al mattino è stato grande successo di presenze per la prova di “Short Track” riservata ai giovanissimi ed organizzata dal Pedale Toscano Ponticino. In tarda mattinata è iniziata l’altra parte del programma di questa intensa giornata dedicata al ciclocross con la gara della G6 che ha visto protagonisti gli esponenti umbri con i successi di Raffaele Mosca della Nestor Sea Marsciano e di Asia Ranucci del Pro Team Eurobici Orvieto. Nella seconda gara successo dell’allievo aretino Guido Draghi che ha preceduto di 25” Cresca e di 36” Ercolani. Terza gara su questo tracciato altamente tecnico ed impegnativo, firmata dallo junior pisano Alessandro Sereni che ha preceduto il livornese Biagi. Infine la quarta ed ultima partenza con il successo del laziale Michael Capati del Time Bike Todis Rieti davanti a Chieruzzi. Tra le donne nuova vittoria per la brava Cecilia Matteoli tra le junior e per l’allieva Sofì Crippa e l’esordiente Letizia Brufani, mentre tra gli amatori ci piace ricordare il successo del Master 1 Marco Forzini che correva sul percorso da lui disegnato assieme al padre Franco. Ottima l’organizzazione ed ancora una volta impeccabile il servizio di segreteria curato da Christian Ferrari.

Articoli simili

 


Articoli Recenti