Cafè: i programmi dei team per il secondo weekend

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 02 Marzo 2018 Ciclismo Cafè

ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR:
Saranno le strade della Marca Trevigiana a fare da teatro agli impegni del secondo weekend agonistico della Zalf Euromobil Désirée Fior 2018. Dopo il doppio podio collezionato domenica a Castello Roganzuolo (Tv) da Alberto Dainese e Giovanni Lonardi, gli uomini di Luciano Rui, Gianni Faresin e Fabio Mazzer saranno al via, sabato, del Memorial Polese di San Michele di Piave (Tv) e domenica della kermesse in programma sull'anello di Mareno di Piave (Tv).

Se il Trofeo Ceda di Mareno di Piave conquistato nel 2017 da Simone Bevilacqua seguirà la tradizione riservata alle ruote veloci, il Memorial Polese promosso quest'anno a rango di gara nazionale, sarà arricchito da tre insidiose scalate al Castello di San Salvatore a Susegana inserite a metà percorso.

Intanto, dopo il successo centrato alla Firenze-Empoli è scattata la "Dainese-mania": tantissimi sono i complimenti arrivati al giovane atleta di Abano Terme (Pd) sui social-network del team e sui suoi profili personali. In più l'alfiere della Zalf Euromobil Désirée Fior è stato ospite della trasmissione televisiva "Teleciclismo" andata in onda ieri sera, nel corso della quale ha raccontato il proprio passato da giocatore di basket, ha svelato i propri obiettivi per il 2018 e ha confidato la volontà di dedicarsi anche agli studi universitari.

"E' stato un buon avvio di stagione ma è adesso che viene il difficile. Dopo le buone cose che abbiamo fatto vedere nelle prime tre gare del 2018, già da domani saremo chiamati a confermarci su traguardi più impegnativi" ha spiegato il team manager Luciano Rui. "Il maltempo degli ultimi giorni non ci ha permesso di allenarci come avremmo voluto ma confidiamo nel buono stato di forma già evidenziato dai nostri ragazzi".



GENERAL STORE BOTTOLI:
Il 2018 si è aperto sotto i migliori auspici per la General Store bottoli che ha saputo essere assoluta protagonista nei primi due appuntamenti della stagione: a stupire tutti alla Coppa San Geo, infatti, è stata la travolgente azione tentata nel finale di gara dal danese Rasmus Byriel Irvesen, ripreso ad appena due chilometri dalla linea d'arrivo mentre la conferma è arrivata domenica sul circuito di San Bernardino (Ra), dove Cristian Rocchetta ha centrato un terzo posto di assoluto valore.

"Sapevamo di avere le carte in regola per essere competitivi sin dalle prime gare e lo siamo stati per davvero" ha sottolineato con una certa soddisfazione il team manager Roberto Ceresoli. "I ragazzi hanno dimostrato di saper interpretare al meglio le diverse situazioni di gara e sono stati premiati con una medaglia di bronzo molto preziosa, specie in prospettiva della qualificazione al Giro d'Italia Under 23. Con questa consapevolezza ci apprestiamo ad affrontare un nuovo fine settimana che ci offrirà altre due buone opportunità per metterci in luce e sono certo che i ragazzi daranno il meglio di sè per fare bella figura su entrambi i traguardi".

La General Store bottoli, infatti, sarà impegnata sabato al Memorial Polese di San Michele di Piave, mentre domenica sarà la volta del Trofeo Ceda di Mareno di Piave.



PETROLI FIRENZE MASERATI HOPPLA':
Dopo la vittoria di Marchetti Domenica scorsa al GP De Nardi in provincia di Treviso, prosegue proprio dalla regione Veneto l’inizio stagione della Petroli Firenze - Maserati - Hopplà con due nuovi eventi di spessore.

Sabato 3 Marzo con il 25° Memorial Polese a San Michele Di Piave (TV) e Domenica 4 Marzo con  il 36° Trofeo Ceda a Mareno Di Piave (TV).
 
Ad entrambe le gare non parteciperanno i due Under23 Andrea Cacciotti e Alessandro Monaco perchè convocati con la Nazionale Italiana per correre tra i professionisti il prestigioso GP Industria e Commercio di Larciano in programma Domenica 4 Marzo in Toscana.

Orlando Maini, Direttore Sportivo:”Arriviamo alle due gare venete con un gruppo di atleti in buona condizione che anche in questi giorni quando ha imperversato un pò ovunque il brutto tempo sono riusciti ad allenarsi bene. Al Memorial Polese ci attende un percorso nervoso con brevi salite. Mentre il giorno dopo a Mareno Di Piave ci sarà un circuito pianeggiante da ruote veloci dove abbiamo Marchetti che può puntare al successo. Accanto siamo veramente felici che il CT della Nazionale Davide Cassani abbia scelto ben due nostri atleti per vestire la maglia azzurra a Larciano. Un attestato di grande fiducia quanto per i ragazzi che per tutta la nostra squadra”.

25° Memorial Polese: Ottavio Dotti; Giacomo Garavaglia; Jalel Duranti; Christian Scaroni; Matteo Landi; Lorenzo Fortunato.

36° Trofeo Ceda: Mathus Stocek; Jalel Duranti; Alexsander Konychev; Moreno Marchetti; Matteo Natali; Leonardo Fedrigo.



MASTROMARCO:
C’è anche il nome di Paolo Baccio tra quelli dei corridori che sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Marino Amadori, per il GP Industria e Artigianato di Larciano in programma domenica 4 marzo. Per il corridore sicilaino di Avola (SR), classe 1997, la stagione 2018 inizia subito con una bella esperienza in maglia azzurra tra i professionsiti.

“Sono occasioni importanti, che consentono ai giovani di testarsi assaggiando il professionismo che è il mondo al quale puntano di arrivare. Baccio ha indossato la maglia azzurra già in diverse occasioni. Mastromarco e la FCI hanno da sempre un ottimo rapporto di collaborazione. L’augurio è che anche in questo 2018 Baccio si possa confermare come uno dei punti fissi della nazionale under23 non solo a cronometro dove si è già distinto, ma anche su strada dove ha le doti per fare bene e crescere” spiega il diesse Gabriele Balducci.

Sarà un week-end intenso per la Mastromarco Sensi Nibali. Domenica 4 marzo Paolo Baccio in gara in azzurro con i prof a Larciano e sempre domenica, in serata alle ore 17.30, presso il Teatro Comunale di Lamporecchio (PT) è in programma la presentazione ufficiale del team con la partecipazione di Vincenzo Nibali che anche quest’anno vuole essere presente per tenere a battesimo la “sua” Mastromarco, la squara da cui è partita la sua avventura e di cui oggi è sostenitore e sponsor.

Sabato 3 marzo invece il team del presidente Carlo Franceschi affronterà la prima trasferta al di fuori della Toscana della stagione. Si va in Veneto a Tezze di Vazzola, nel trevigiano, dove si corre il Memorial Polese, corsa di km 156.8. Una prova sulla carta adatta ai velcisti dove la Mastromarco Sensi Nibali si affiderà alle sue ruote veloci Tommaso Fiaschi, già secondo alla Firenze Empoli, e Mirco Sartori.

03/03 Memorial Polese, Tezze di Vazzola (TV)
Corridori: Michael Antonelli, Michele Corradini, Tommaso Fiaschi, Filippo Magli, Davide Masi, Mirco Sartori.
D.s.: Alberto Ancillotti

Nazionale ITA
04/03 GP Industria e Artigianato di Larciano (PT)
Corridori: Paolo Baccio (Mastromarco Sensi Nibali), Andrea Cacciotti (Petroli Firenze Hopplà Maserati), Davide Gabburo (Amore & Vita – Prodir), Alessandro Monaco (Petroli Firenze Hoppla' Maserati), Marco Murgano (Gs Maltinti Lamp. Banca Cambiano), Rocchetti Filippo (Team Colpack), Andrea Toniatti (Team Colpack).



TEAM COLPACK:
Sono due gli impegni in programma nel prossimo weekend per il Team Colpack. Sabato 3 marzo la squadra si schiererà alla partenza del 25° Memorial Polese, la gara che vede impegnate nell’organizzazione le famiglie Polese e Lorenzetto con il gruppo Marchiol, in programma a San Michele di Piave (Treviso). Ritrovo al Museo Comunale di via Garibaldi dalle ore 9, partenza alle 12,30 e arrivo intorno alle 17 in via Ungaresca Sud Santa Maria del Piave dopo 156,8 km.
Domenica 4 marzo, invece, sempre in provincia di Treviso, la formazione bergamasca parteciperà al 36° Trofeo Ceda – 76° Circuito Juvesport.

LAMON DA RECORD – Questa sera l’azzurro Francesco Lamon del Team Colpack, con gli ex compagni Consonni e Ganna e con Bertazzo affronteranno la finale per la medaglia di bronzo ai Mondiali su pista di Apeldoorn (Olanda) nella specialità dell’Inseguimento a squadre contro la Germania. Ieri hanno perso la possibilità dell’accesso alla finale oro-argento per soli 388 millesimi di secondo contro la Danimarca, ma hanno fatto registrare il nuovo record italiano in 3’54”884 che migliora il crono di Rio2016 (3’55”724).

GP LARCIANO – Filippo Rocchetti ed Andrea Toniatti domenica 4 marzo vestiranno la maglia azzurra della Nazionale italiana al Gran Premio Industria ed Artigianato di Larciano per professionisti.



DELIO GALLINA COLOSIO:
E' già tempo di nuove sfide per la squadra Delio Gallina Colosio Eurofeed. Dopo i trionfi francesi e la splendida vittoria di Filippo Tagliani alla Coppa San Geo, riparte dal Veneto la formazione diretta da Cesare Turchetti e Giancarlo Raimondi con il doppio impegno nel Trevigiano.
Sabato 3 marzo, Galdoune, Calzaferri, Zandri, Huber, Tagliani e Di Felice disputeranno il Memorial Polese a San Michele di Piave (quest'anno a  carattere Nazionale) sulla distanza di 156 km. Partenza 12.30.
Domenica, gli stessi corridori ma con Peli che subentra a Huber e De Mori che probabilmente prenderà il posto di Zandri o Di Felice, saranno attesi al
Trofeo Ceda-Circuito Juveport di Mareno di Piave che scatterà alle ore 14.30 per un totale di km 100.

Articoli simili

 


Articoli Recenti