Cafè: i programmi dei team per il fine settimana

Redazione - Ciclismoweb.net Giovedì 28 Febbraio 2019 Ciclismo Cafè

WORK SERVICE VIDEA:
Il 2019 si è aperto con tre ottime performance e due piazzamenti positivi per la Work Service Videa F. Coppi Gazzera: dopo le lunghe fughe di Tommaso Campesan alla Firenze-Empoli e di Flavio Tasca a Castello Roganzuolo (Tv), i ragazzi diretti dal ds Ilario Contessa hanno conquistato domenica, proprio in terra trevigiana, i primi piazzamenti della nuova stagione grazie allo sprint di Luis Antonio Gomez Urosa e Michael Minali che hanno chiuso rispettivamente in quinta e nona piazza il Gp De Nardi.

Dopo questo buon avvio, la Work Service Videa F. Coppi Gazzera si presenterà sabato ai nastri di partenza del Memorial Polese a San Michele di Piave (Tv) con entusiasmo e voglia di ritagliarsi uno spazio da assoluta protagonista. Il giorno successivo, domenica, sarà la volta della kermesse in programma sul circuito piatto di Mareno di Piave (Tv).

"Nelle prime tre gare abbiamo fatto vedere delle buone cose da sabato il nostro obiettivo sarà quello di concretizzare meglio le ottime prestazioni di squadra" ha anticipato il ds Ilario Contessa. "Il dato che più ci rende fiduciosi è l'ottimo stato di forma dell'intero gruppo: i nostri ragazzi hanno duellato alla pari con i migliori su tutti i terreni".

Domenica 3 marzo, a partire dalle ore 18.00, le due formazioni Work Service Videa F. Coppi Gazzera e Work Service Romagnano si presenteranno al pubblico degli sportivi all'interno della KioEne Arena di Padova, in occasione della partita di Volley di Serie A1 tra la formazione di casa KioEne Padova e la Calzedonia Verona. Un'occasione unica per i ragazzi della grande famiglia della Work Service che per una domenica saranno ospiti della formazione del presidente Fabio Cremonese al cospetto dei grandi campioni della pallavolo internazionale.

ISEO RIME CARNOVALI:
Il mese di marzo della Iseo Serrature Rime Carnovali si aprirà con un doppio appuntamento: domani, sabato 2 marzo, la formazione bresciana sarà al via della gara nazionale di San Michele di Piave (Tv) che metterà in palio il Memorial Polese, mentre domenica sarà la volta del Trofeo B&P in programma a San Daniele Po (Cr).

Se sulle strade della Marca Trevigiana sarà ancora una volta Samuele Zambelli, già sul podio della Coppa San Geo, l'uomo di riferimento per il team giallo-blu, nel cremonese, in caso di arrivo allo sprint, spetterà a Stefano Corti far valere le proprie qualità di sprinter.

"Quella di San Michele sarà una gara tutta da decifrare: il circuito collinare che andrà ripetuto per tre volte potrebbe causare qualche frazionamento in gruppo, per questo anche i nostri ragazzi dovranno correre con attenzione per non restare tagliati fuori dall'eventuale azione decisiva. Domenica, invece, sul circuito piatto di San Daniele Po, salvo sorprese, ci sarà spazio per le ruote veloci per provare a migliorare l'ottavo posto colto da Stefano Corti la scorsa settimana a Castello Roganzuolo" ha spiegato il ds Daniele Calosso.


COLPACK:
Due appuntamenti particolari attendono il Team Colpack per il prossimo fine settimana. Due impegni, praticamente “di famiglia”, a cui la squadra del presidente Beppe Colleoni non poteva certo mancare.

Sabato 2 marzo trasferta trevigiana a San Michele di Piave per prendere parte al 26° Memorial Polese organizzato dalle famiglie Polese e Lorenzetto che con il Gruppo Sportivo Marchiol da alcuni anni sostengono e sono parte integrante del progetto Team Colpack.

Domenica 3 marzo nuovo appuntamento in calendario per la categoria Elite e Under 23 con il 1° Trofeo B&P Recycling a San Daniele Po (Cremona), manifestazione organizzata dalla società presieduta da Cristiano Colleoni, figlio maggiore del presidente della Colpack, che si è impegnato in questo nuovo progetto a sostegno dello sviluppo del ciclismo giovanile nella provincia di Cremona.


MASTROMARCO:
Il programma agonistico del team Mastromarco Sensi Nibali prosegue con le prime due trasferte stagionali. Sabato 2 marzo la squadra dei giovani squali toscani del presidente Carlo Franceschi sarà impegnata sulle strade della marca trevigiana per il 26° Memorial Polese, gara nazionale per elite e under23, con partenza da San Michele di Piave alle ore 12.30 e arrivo, dopo 156.8 km, a Santa Maria del Piave. Domenica 3 marzo invece trasferta marchigiana per prendere parte al 7° Gran Premio dell’Industria, corsa regionale per elite e under23, che si corre a Civitanova Marche (Fermo).

“Con il calendario gare cerchiamo di dare subito continuità al lavoro e alla stagione. Dopo i primi due test stagionali, con i quali abbiamo rotto il ghiaccio, ora mi aspetto di vedere dei piccoli ma significativi passi avanti gara dopo gara, sia dai più esperti che dai più giovani. Non c’è nulla di meglio del ritmo di gara per migliorare e crescere. Nei ragazzi il potenziale c’è e la voglia di fare bene anche” spiega il direttore sportivo Gabriele Balducci.

Domenica 10 marzo la presentazione del team, “special guest” Vincenzo Nibali
Il week-end successivo per la Mastromarco Sensi Nibali ci sarà un momento molto importante con la prsentazione ufficiale del team, alla presenza di media, sponsor, autorità e pubblico appassionato, che si svolgerà domenica 10 marzo, a partire dalle ore 17.30, presso il Teatro Comunale di Lamporecchio( PT). “Come da tradizione abbiamo scelto il week-end che vede protagonista qui in Toscana il grande ciclismo con la Strade Bianche il sabato e il Gp Larciano la domenica. Questo ci da la possibilità di avere la partecipazione all’evento del nostro Vincenzo Nibali che per noi rappresenta moltissimo, non è solo un campione di cui andiamo fieri, ma un simbolo, un amico, un partner, insomma un vero punto di riferimento per i ragazzi e tutta la squadra” spiega il presidente Carlo Franceschi.


OVERALL TRE COLLI CYCLING TEAM:
Il tram nell’anno del centenario Coppiano, vuole presentare i propri corridori e le divise bianco celesti a Sponsor, Stampa, Istituzioni, Appassionati e Tifosi. L’appuntamento e’ Sabato 2 Marzo alle ore 15,30 a Castelnuovo Scrivia (Al) presso La Piscina di Castelnuovo ospiti del dinamico e vulcanico Vice Presidente Raffaele Breglia sempre vicino al Team. Ma la scelta della location ha anche una motivazione importante: onorare il Trofeo Bassa Valle Scrivia e proprio Castelnuovo Scrivia e’ dove da anni si svolge una delle sei prove della Challenge che rende ciclisticamente importante il territorio Alessandrino.


NORTHWAVE COFILOC:
Saranno sei gli atleti Northwave – Cofiloc in azione sabato pomeriggio nel 26° Memorial Polese, gara classica di inizio stagione tra San Michele e Santa Maria del Piave (TV) che negli ultimi due anni ha fatto il salto a gara nazionale.
Quattro gli atleti trevigiani al via per la squadra che sarà guidata in ammiraglia da Franco Lampugnani e Fiorenzo Favero, con i due elite Enrico Salvador (’94) e Charly Petelin (’94), lussemburghese di San Pietro di Feletto, che saranno affiancati dai due primo anno che si sono ben distinti nella gara di domenica a Castello Roganzuolo: Davide Scandiuzzi e Marco Trevisol (entrambi 2000). Completeranno la squadra il padovano e regista in sella Emanuele Favero (’92), e il veneziano Francesco Boaga (’99) voglioso di riscattare l’opaca prestazione di domenica scorsa. La gara sarà divisa in tre parti distinte, il circuito iniziale attorno a San Michele di Piave e quello conclusivo tra Santa Maria del Piave e Tezze sono interamente pianeggianti, ma saranno inframezzati da 3 giri tra Susegana e Colfosco con la scalata del Colle della Tombola dal lato più duro, ovvero quello di Colfosco da Via San Daniele, con l’ultimo strappo che presenta pendenze superiori al 10%.
La salita non deciderà il vincitore della prova ma scremerà chi non potrà essere competitivo negli ultimi 50km e sarà tagliato fuori da un probabile sprint finale a ranghi più o meno ristretti.

Articoli simili

 


Articoli Recenti