68° Gp dei Lavoratori - Calenzano (Fi)

Antonio Mannori Domenica 01 Maggio 2016 Allievi

Ordine d’arrivo:
1° Leonardo Brunetti (Fosco Bessi)
Km 62, in 1h36’55”, media Km 38,383
2° Tommaso Nencini (id.) a 1”
3° Francesco Taddei Uc Donoratico) a 46”
4° Matteo Niccoli (Toscogas Chiesanuova)
5° Tommaso Pozzolini (Coltano Grube)
6° Gianmaria Bertolini (Speedy Bike)
7° Alessio Pardini (Speedy Bike)
8° Salvatore Giannini (Fosco Bessi)
9° Niccolò Degli Innocenti (San Miniato-Banca Cambiano)
10° Vladislav Myronyuk (Coltano Grube)

Prosegue la splendida stagione della squadra allievi Fosco Bessi di Calenzano. Questa volta la gioia è doppia in quanto il successo ed il secondo posto sono stati ottenuti in casa, nel Gran Premio dei Lavoratori che si corre ininterrottamente dal 1948 nel giorno del Primo Maggio. Ha vinto il pistoiese Leonardo Brunetti, due anni fa campione italiano esordienti 2° anno, che sul traguardo ha anticipato di qualche metro il suo compagno di fuga e di squadra Nencini già accreditato di tre successi in stagione. Il tandem della Fosco Bessi guidato dal D.S. Danilo Gianassi che sta vivendo una stagione 2016 esaltante, ha preso l’iniziativa sulle strade di casa lungo il secondo circuito ripetuto per cinque volte e che comprendeva la salita di san Donato, dopo l’anello pianeggiante percorso tre volte in apertura di questa gara che ha visto al via 105 corridori dei quali 38 hanno portato a termine la gara fiorentina. Nencini e Brunetti hanno dato spettacolo, palesando un invidiabile condizione atletica e dopo aver guadagnato un buona margine di vantaggio lo hanno saputo mantenere con disinvoltura e sicurezza fino in fondo. Il successo di Brunetti era nell’aria dopo i tre già ottenuti da Nencini e per la Fosco Bessi del presidente Alvaro Belli è stata una vera e propria festa finale. Terzo e vincitore dello sprint del gruppo inseguitore il livornese Taddei che aveva vinto lunedì scorso a Donoratico. Una bella gara, con tanti partenti, ben organizzata e con alcuni protagonisti dei quali sentiremo parlare ancora nel corso della stagione.

Articoli simili

 


Articoli Recenti